top of page

Forza la porta di un bar: arrestato un 38enne, sorpreso dai carabinieri

Belmonte Calabro, i carabinieri ieri hanno fermato un 38enne, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di furto aggravato



BELMONTE CALABRO - 20 ago. 21 - Fermato un uomo di 38 anni accusato di furto aggravato. Alle prime luci dell’alba, i militari dell’arma, coordinati dal capitano Giordano Tognoni, sono intervenuti in un bar tabacchi a Belmonte Calabro. Il proprietario dell'attività commerciale, nel momento in cui ha aperto il bar, si è accorto che qualcuno, dopo aver forzato la porta d’ingresso, aveva rubato numerosi pacchetti di sigarette.



Le attività di accertamento, condotte nell’immediatezza dai carabinieri della locale stazione e del nucleo radiomobile, anche grazie alla visione delle immagini delle telecamere della zona, hanno permesso di identificare il presunto ladro in D.G.M., 38enne noto alle forze dell’ordine. La successiva perquisizione avvenuta nell’abitazione dell’uomo, nonostante i vani tentativi di ritardare l’apertura della porta d’ingresso, ha consentito di recuperare la refurtiva, restituita al legittimo proprietario.

Il 38enne, terminate le formalità di rito, su disposizione del sostituto procuratore di turno presso la procura della Repubblica di Paola, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. L’arresto è stato convalidato.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page