Elezioni regionali, Vetere lascia Tansi, ma resta in campo

Il sindaco di Santa Maria del Cedro Ugo Vetere lascia il movimento di Tansi, ma è pronto a proseguire il percorso per le Elezioni regionali


SANTA MARIA DEL CEDRO - 25 gen. 21 - "Rinuncio alla candidatura nelle liste di Tesoro Calabria alle prossime elezioni regionali. Ringrazio Carlo Tansi per tutto. Auguro ogni bene a Carlo e ai candidati. Ringrazio chi ha si è prodigato per la mia candidatura.Continua comunque il mio impegno per la prossima tornata elettorale”. Così il sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, ha lasciato il movimento di Tansi, ma probabilmente non ha invece abbandonato l'idea di proseguire il suo percorso per le prossime elezioni regionali.

Con l'abbandono di Ugo Vetere si è anche "svuotato” il gruppo whatsapp che faceva riferimento al movimento.

«Resto in campo». Ha però confermato lo stesso Ugo Vetere, non volendo deludere chi già si era impegnato per una sua presenza.



«In merito ai motivi e alle ragioni della mia rinuncia alla candidatura nella lista “Tesoro Calabria” alle prossime elezioni regionali, al fine di evitare fuorvianti conclusioni - ha spiegato Vetere - specifico di aver sollecitato sin dall’inizio “della mia entrata nel movimento” la necessità di condividere con tutte le forze sane presenti in Calabria (partiti, associazioni, movimenti civici ed altro) un percorso concertato per offrire ai calabresi un’alternativa credibile da contrapporre all’attuale governo regionale. Mi sono speso per tanto e continuerò a spendermi in tal senso». Il cambiamento degli scenari politici ha poi fatto riflettere Ugo Vetere: «Poiché in seguito agli incontri avuti sia nel precedente tavolo ( con le altre forze politiche e civiche), che da ultimo, con Luigi De Magistris, l’assemblea dei soci fondatori del Movimento Civico Tesoro Calabria unitamente alla maggior parte dei candidati ha individuato Carlo Tansi come "Unico possibile” candidato alla presidenza della Regione Calabria, ritenendo tutte le altre candidature non percorribili, ho ritenuto, di rinunciare alla mia candidatura nella lista Tesoro Calabria. Ferma sarebbe rimasta la mia candidatura nella lista Tesoro Calabria, qualora sulla persona di Carlo Tansi si fossero “aggregate” tutte le forze alternative all’attuale governo regionale. La mia “funzione di sindaco”, la mia storia politica e familiare impongono di percorrere tutte le strade possibili per giungere alla formazione di una coalizione capace di dare “speranza e risposte al popolo calabrese”. Coalizione fondata su valori , principi e capacità. Il mio impegno nella prossima tornata elettorale sarà come sempre “ massimo”, in prima persona, diretto, al fine di dare un “contributo” per risollevare le sorti della nostra amata Calabria. Esorto tutte le forze politiche, sociali, i movimenti a confrontarsi per garantire la formazione di una coalizione forte e coesa. Da soli non si vince».



777 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)