top of page

Discariche abusive e lavoro nero: maxi sequestro da 4 milioni di euro in Calabria

Sequestri Guardia di Finanza Calabria: discariche abusive, fabbricati e lavoro nero


Sequestri Guardia di Finanza Calabria: discariche abusive, fabbricati e lavoro nero

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Lamezia Terme, 25 marzo 2024 - Un duro colpo al crimine ambientale in Calabria: la Guardia di Finanza e la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia hanno sequestrato nell'area di Lamezia Terme discariche abusive di rifiuti speciali pericolosi, fabbricati industriali, un'autocarrozzeria e un impianto di lavaggio, scoperto anche lavoro nero, per un valore complessivo di circa 4 milioni di euro. L'operazione ha portato alla luce un sistema di gestione illecita di rifiuti pericolosi volto ad incrementare i profitti a discapito dell'ambiente e della salute pubblica.


Le indagini

Le indagini, condotte con l'ausilio dell'ARPACal, hanno permesso di scoprire diverse aziende operanti nell'hinterland lametino che smaltivano illegalmente i rifiuti creando discariche a cielo aperto. I rifiuti, miscelati tra loro e senza protezione, contaminavano il suolo e le falde acquifere, con gravi rischi per la salute pubblica.

I Finanzieri e la Capitaneria di Porto hanno inoltre accertato la presenza di lavoratori in nero e violazioni in materia previdenziale e fiscale.

Sono stati sequestrati:

  • Un impianto di lavaggio

  • Un capannone industriale

  • Un'autocarrozzeria abusiva

  • Tre aree adibite a discariche abusive per oltre 12.000 mq

L'operazione è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme e testimonia l'impegno della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera nella tutela dell'ambiente e della salute dei cittadini.


Il sequestro

Il sequestro di beni per 4 milioni di euro rappresenta un duro colpo alle attività illegali che danneggiano l'ambiente e la salute pubblica in Calabria. L'impegno congiunto della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e della Procura della Repubblica di Lamezia Terme è un esempio di come le Istituzioni possano collaborare per contrastare efficacemente il crimine ambientale.


MIOCOMUNE TV - IL VIDEO



Comentarios


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page