top of page

Diamante, il Pd fa l'analisi critica dell'estate

Aggiornamento: 26 set 2023

Diamante, analisi dell'estate dal Pd: "Il turismo che non decolla"


Diamante, analisi dell'estate dal Pd: "Il turismo che non decolla"


DIAMANTE – 5 set. 23 - “Una riflessione pensiamo sia doverosa a questo punto della stagione estiva: la Calabria, Diamante ed il turismo che non decolla...”. Il Pd di Diamante interviene sulla situazione estiva in città. Il commento regionale del Pd diamantese: “Mentre ai primi di luglio il presidente della Regione faceva il pilota di droni alla ricerca del mare sporco nella sala della Cittadella. Quel video ha fatto il giro della rete mostrando in piena stagione estiva le criticità irrisolte della nostra terra ed aprendo una caccia alle scie che solo il mare azzurro e cristallino del mese di agosto è riuscito ad interrompere”. Il Pd analizza la situazione locale: “Diamante, purtroppo, non è stata da meno con il "tolleranza zero" lanciato da vicesindaco e dintorni, che ha messo la pulce nell'orecchio a turisti e villeggianti.



Ma la nostra amata Diamante non è stata quel faro brillante che eravamo abituati a vedere e conoscere – commentano dal Pd -. Gli ultimi anni infatti abbiamo assistito a continue dirette urlate contro nemici immaginari invece di chiedersi perché tanti diamantesi e turisti con modi civili e toni rispettosi abbiano acceso i riflettori su evidenti criticità del territorio, gli amministratori che si sono sentiti esseri infallibili non hanno mai ammesso un solo errore ma hanno aggredito "verbalmente "chiunque abbia constatato le loro carenze”. Prosegue la nota del Pd diamantese: “Siamo arrivati in pieno agosto con lavori incompiuti tra il lungomare nuovo e la foce del Corvino, abbiamo assistito allo scempio della spiaggetta e quel muro pieno di paglia e ricettacolo di immondizia sulle sponde del torrente Corvino. Diamante che negli anni organizzava grandi eventi culturali e spettacoli si è ritrovata spenta e spoglia.



Discorso diverso per il Teatro dei Ruderi gestito da un privato. Per questo e tanti altri motivi Diamante ha bisogno di una forte spinta dalle associazioni e dalla società civile per ritrovare orgoglio e rilancio, i cittadini di Diamante i commercianti e le attività turistiche che hanno investito sul territorio hanno bisogno di dialogo e programmazione sulle stagioni turistiche e non di improvvisazione ed arroganza. Il Festival del Peperoncino evento tra i più importanti della Regione esempio virtuso di destagionalizzazione non trova seguito con una programmazione adeguata proprio nella sua terra natia, mentre altri comuni della costa stanno investendo su settembre ed i mesi a seguire. Pensiamo con dispiacere ad un secondo evento settembrino che è stato costretto a far le valigie da Diamante trovando felice ospitalità a Scalea. Abbiamo l'obbligo di lavorare affinché diamante torni a splendere veramente. Diamante è meravigliosa e merita molto di più”.



Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page