Covid, un decesso a Scalea e casi ancora in aumento sul Tirreno

Gli ultimi dati confermano una risalita dei contagi in vari centri dell'alto Tirreno



SCALEA – 2 gen. 22 - Il Covid 19 fa una vittima a Scalea, una donna di 76 anni, originaria di Santa Domenica Talao. La signora, da quanto si è appreso, si sarebbe sentita male ed è stata accompagnata all'ospedale di Praia a Mare dove è deceduta. Ieri, nella struttura sanitaria di Praia a Mare, dopo l'intervento del servizio funerario Tarallo, si sono svolte le operazioni di sanificazione. La salma verrà tumulata oggi, dopo una benedizione. I parenti della donna hanno preannunciato una Santa messa in suffragio che verrà celebrata in una data che verrà comunicata prossimamente.

Intanto, sul Tirreno cosentino a Tortora sono 106 i positivi, 138 in isolamento, il report è del 1 gennaio; a Santa Domenica Talao sono 2 i nuovi positivi al tampone antigenico per un totale di 9 cittadini; a Santa Maria del Cedro, sono 80 i positivi alla data di ieri e 78 in quarantena da contatto. A Grisolia altri 3 nuovi casi positivi, per un totale di 33 contagiati e 49 in quarantena. A Diamante, i cittadini positivi sono 46 e 72 in isolamento. Il sindaco Magorno ha prorogato le misure contenute nell'ordinanza fino al prossimo 9 gennaio.



4.504 visualizzazioni0 commenti