Cosenza, monovolume fuori strada sulla A2, all'interno tre minori. Il cane recuperato. dalla polizia

Qualche escoriazione e tanto spavento per la famiglia. Una storia natalizia a lieto fine anche grazie al ritrovamento del cane "Rocco" smarrito


Il cane Rocco, recuperato dalla polizia stradale


COSENZA - 25 dic. 21 - Una disavventura natalizia a lieto fine per una famiglia messinese coinvolta in un incidente sulla A2, lo scorso 23 dicembre.

Il sinistro, nel tratto tra gli svincoli di Montalto e Cosenza. Un'intera famiglia, genitori trentenni con tre figli minori, messinesi ma residenti nel trevigiano, a bordo di una monovolume, per cause in corso di accertamento, è uscita fuori strada, capottando.

Fortunatamente, il pronto intervento degli agenti, che ha garantito la sicurezza della

circolazione sul posto, ha evitato il peggio. Non sono stati riscontrati gravi danni, e per la famiglia coinvolta, poche escoriazioni ed un grande spavento.


Nella concitazione dell'incidente, il cagnolino di famiglia, un bull dog francese

pezzato di nome Rocco, vero idolo dei bambini, si era smarrito e a nulla sono valsi i

tentativi di ritrovamento in nottata. Erano già state diramate le ricerche tramite social.

quando, nella mattina successiva, nel giorno della vigilia di Natale, gli agenti della polizia stradale di Cosenza Nord, con non poche difficoltà, lo hanno rintracciato non distante dal luogo dell'incidente, riconsegnandolo ai proprietari per la gioia incontenibile dei bambini.

L'attività, nell'ambito dei rafforzamenti dei servizi di vigilanza autostradale predisposti in

occasione delle festività natalizie. Sono stati impegnati gli agenti della Polizia di Stato, Sottosezione Polizia Stradale di Cosenza Nord, che hanno rilevato diversi incidenti dovuti all'aumento della circolazione in questi giorni.



7.175 visualizzazioni0 commenti