Corigliano Rossano, spaccio di droga: arrestato un ventenne

La Polizia di Corigliano Rossano ha arrestato un ventenne, accusato di spaccio di marijuana


CORIGLIANO ROSSANO - 12 apr. 21 - La polizia del commissariato di Corigliano Rossano, ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per spendita ed introduzione nello stato senza concerto di moneta falsificata, un giovane di 20 anni residente a Rossano.

L’arresto è scaturito da più complesse verifiche poste in essere dal personale della Squadra di Polizia giudiziaria del commissariato di Corigliano Rossano, in particolare, l’uomo è stato tenuto sotto controllo nei giorni precedenti all’arresto e solo dopo aver acquisito elementi inconfutabili che avrebbero comprovato lo spaccio è stata effettuata una perquisizione all’interno dell’abitazione del ventenne

Alla vista del personale della Polizia di Stato il giovane ha cercato di fuggire, ma è stato successivamente rintracciato, nel corso della perquisizione all’interno dell’abitazione sono state rinvenute alcune dosi di marijuana già confezionate, bilancini di precisione e più di 800 euro in contanti in banconote di piccolo taglio, tra le quali alcune banconote da 20 euro false.



46 visualizzazioni0 commenti