Corigliano Rossano, droga: arrestato un insospettabile bracciante agricolo

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, un arresto della polizia a Corigliano Rossano


CORIGLIANO ROSSANO - 20 nov. 21 - La polizia del commissariato di Corigliano Rossano, nel pomeriggio di ieri, ha arrestato un 25enne, E.C. accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Il giovane è residente nell’area urbana di Rossano.

Durante la consegna della sostanza stupefacente, gli agenti sono riusciti ad intercettare E.C.. LO hanno visto sfrecciare a bordo di una fiammante Bmw in una via centrale dell’area rossanese. Il giovane, al momento del controllo, ha subito mostrato chiari segni di nervosismo che hanno indotto gli operatori ad effettuare un controllo minuzioso sull’autovettura. All’interno della Bmw è stato recuperato un involucro in cellophane contenente 111 grammi di marijuana, un coltello a serramanico e 3 involucri con la stessa sostanza pronti per essere ceduti.


Il controllo è stato esteso successivamente all’abitazione di E.C. dove è stata rinvenuta altra marijuana per un peso complessivo di 15,20 grammi, 2 bilancini di precisione perfettamente funzionanti e materiale vario atto al confezionamento.

In una stanza chiusa a chiave sita all’ultimo piano dell’abitazione è stata rinvenuta altra sostanza, in questo caso, cocaina, suddivisa in due involucri per un peso complessivo di grammi 5,50, una cassaforte amovibile con all’interno 250 euro, suddivisi in cinque banconote da cinquanta ed una serra indoor perfettamente funzionante completa di sistemi di ventilazione e irrigazione monitorata da un sistema di controllo dell’umidità di ultima generazione.

E.C. è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, è stato sottoposto in regime degli arresti domiciliari.



141 visualizzazioni0 commenti