Cetraro, giovane 23enne di origine siciliana muore, probabilmente investito da un treno nella notte

Aggiornato il: 13 ott 2020

Pare che la vittima fosse in terapia in ospedale e che avesse il suo domicilio a Belvedere Marittimo

CETRARO – 9 ott. 20 – Un giovane di 23 anni, che da tempo viveva a Belvedere Marittimo, è stato trovato, nella notte, lungo la tratta ferroviaria di Cetraro, in fin di vita. Il giovane, M.M., originario di Augusta, in Sicilia, forse camminava lungo la linea ferrata e potrebbe non essersi accorto dell'arrivo di un treno.



Il siciliano è deceduto al suo arrivo all'ospedale di Cetraro. Sono in corso le indagini della polfer per capire come sono andati i fatti. Pare che fosse in terapia in ospedale. C'è anche chi associa la figura del 23enne ad un uomo che nel pomeriggio di ieri insieme ad una donna ha provocato panico al centro commerciale di Belvedere Marittimo, scaraventando bottiglie per terra.

1,024 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)