top of page

Catturato un pesce scorpione, di specie aliena. Pescato nel crotonese

Catturato un pesce scorpione, di specie aliena, diffusa nel mar Rosso. La segnalazione alla guardia costiera


Catturato un pesce scorpione, di specie aliena


CROTONE - 27 giu. 23 - E' stato rinvenuto uno straordinario esemplare di pesce tropicale nella località di Le Castella, nel Crotonese. Questa rara specie, classificata come "aliena", è nota come pesce scorpione o pesce leone ed è diffusa nelle acque del Mar Rosso e dell'Oceano Pacifico, dalle coste del Sud-Est asiatico fino all'Australia, compreso il Giappone e la Polinesia. Di solito, questa creatura abita le lagune e i fondali sassosi e di barriera, spingendosi fino a una profondità di 150 metri.


Catturato un pesce scorpione, di specie aliena, finito nelle reti di un pescatore

L'esemplare è stato casualmente catturato nelle reti di un pescatore professionista che, temendo di trovarsi di fronte a una specie pericolosa, ha immediatamente contattato l'associazione Isola Ambiente Apnea. In conformità al "protocollo specie aliene", l'associazione ha segnalato il ritrovamento alla guardia costiera di Crotone e all'Ispra di Palermo, specifico settore che si occupa delle specie aliene. Dopo aver esaminato una foto dell'esemplare, gli esperti dell'Ispra hanno confermato la specie in questione.

Il pesce leone catturato a Le Castella misura circa 17 centimetri ed è noto per essere uno dei pesci più pericolosi al mondo.




Catturato un pesce scorpione, di specie aliena, rilascia un veleno nocivo

Infatti, è in grado di rilasciare un veleno estremamente nocivo attraverso le sue spine nel caso in cui si senta minacciato, causando seri danni ad altri esseri viventi, inclusi gli esseri umani. In caso di puntura, è consigliabile intervenire immediatamente immergendo la zona colpita in acqua calda a una temperatura di almeno 45 gradi e successivamente consultare un medico.

Il pesce leone rappresenta una minaccia per gli ecosistemi che invade, in quanto non ha predatori naturali. La sua presenza può alterare l'equilibrio delle specie autoctone, compromettendo la biodiversità e la salute degli habitat marini.


Catturato un pesce scorpione, di specie aliena: altera gli ecosistemi

Le autorità locali e gli esperti del settore stanno attualmente valutando le misure da adottare per gestire la presenza di questa specie aliena e prevenire potenziali danni all'ecosistema locale. La scoperta di questo esemplare offre un'opportunità unica per lo studio e la comprensione di specie marine insolite, sottolineando l'importanza di preservare l'equilibrio ecologico dei nostri mari e delle nostre coste.



Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page