top of page

Cassano allo Ionio: intimidazioni a Marina di Sibari, chiesto un presidio di forze dell'ordine

Cassano allo Ionio: intimidazioni a Marina di Sibari, il sindaco Papasso chiede un presidio fisso di forze dell'ordine



Cassano allo Ionio: attentati a Marina di Sibari, il sindaco Papasso chiede un presidio fisso di forze dell'ordine


Cassano Allo Ionio (CS) – 20 aprile 2024 – Il sindaco di Cassano allo Ionio, Giovanni Papasso, ha scritto al prefetto di Cosenza Ciaramella per chiedere l'istituzione di un presidio fisso di forze dell'ordine a Marina di Sibari dopo le intimidazioni avvenute nei giorni scorsi ad alcune attività commerciali.

Marina di Sibari nel mirino: due incendi dolosi in un mese

La richiesta del primo cittadino arriva dopo due gravi episodi di matrice dolosa che hanno colpito la località balneare: l'incendio di una yogurteria e di un bar-gelateria nel giro di un mese.

 

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️ è gratuito

 

Preoccupazione per la stagione estiva: "Rischio di gravi ripercussioni negative"

"Questi fatti hanno destato forte allarme e preoccupazione tra la popolazione", ha sottolineato Papasso nella sua lettera. "Marina di Sibari rappresenta un fiore all'occhiello del nostro Comune e un complesso turistico d'eccellenza. Temiamo che tali accadimenti possano avere gravi e irreparabili ripercussioni negative sull'imminente stagione estiva, causando danni economici, sociali e culturali".

Il sindaco: "Stato di apprensione e inquietudine tra cittadini e operatori turistici"

"Ho incontrato personalmente cittadini, commercianti e operatori turistici", ha proseguito Papasso. "Tutti hanno espresso un forte stato di apprensione e inquietudine. Per questo motivo chiedo l'istituzione di un presidio fisso di forze dell'ordine per tutta l'estate e, se necessario, anche oltre. La presenza delle forze dell'ordine garantirebbe l'ordine e la sicurezza pubblica e restituirebbe serenità alla comunità".

L'amministrazione comunale: "Vicinanza e sicurezza a imprenditori e cittadini"

L'amministrazione comunale ha già messo in campo alcune misure per fronteggiare l'emergenza, ma ritiene che un presidio fisso di forze dell'ordine sia indispensabile per ripristinare il clima di sicurezza a Marina di Sibari.

Papasso: "Fiducia nelle forze dell'ordine e nella magistratura. Insieme usciremo da questo momento difficile"

"Esprimo viva preoccupazione per quanto sta accadendo", ha concluso Papasso. "Tuttavia, ho la massima fiducia nelle forze dell'ordine e nella magistratura. Invito i cittadini ad unirsi, farsi forza e collaborare: insieme supereremo anche questo momento difficile, come questa comunità ha sempre saputo fare".



留言


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page