Buonvicino, volantino diffamatorio: la denuncia del sindaco Barbiero

Clima di tensione nel piccolo centro di Buonvicino. Denuncia del sindaco Barbiero e della segretaria Santoro



BUONVICINO – 4 feb. 22 – Strategia della tensione: a Buonvicino diffuso un volantino anonimo dal contenuto ritenuto diffamatorio. La sindaca Angela Barbiero diffida “chiunque a fare un uso strumentale per propri fini politici di quanto denunciato”. Perchè il contenuto del volantino finito nelle mani della stessa sindaca è oggetto di denuncia alla stazione carabinieri di Diamante. Lo conferma la stessa sindaca Barbiero: “Si porta a conoscenza della cittadinanza – scrive - che oggi stesso 4 febbraio, in qualità di sindaco, mi sono recata, accompagnata dalla D.ssa Rosa Santoro, segretaria comunale del Comune di Buonvicino, presso il comando stazione dei carabinieri di Diamante per sporgere denuncia-querela in seguito alla diffusione, nelle prime ore del giorno, di un volantino, dal contenuto oltremodo oltraggioso, recante offese e frasi diffamatorie nei confronti del sindaco e della Dott.ssa Rosa Santoro. Si confida nell’operato delle forze dell’ordine – scrive Angela Barbiero - per l’individuazione dei responsabili di un atto che per le sue modalità e per il contenuto lesivo dell’immagine e dell’integrità morale delle persone citate, si appalesa in tutta la sua viltà e nefandezza. Fortemente determinata a contrastare qualsiasi tentativo di gettare ombre sull’operato e sulla trasparenza amministrativa delle persone bersaglio di tali accuse si diffida chiunque a fare un uso strumentale per propri fini politici di quanto oggi denunciato”.



1.918 visualizzazioni0 commenti