top of page

Belvedere Marittimo, dopo il tentato furto in chiesa e gli arresti: la solidarietà della minoranza

Il gruppo Impegno Comune per Belvedere Marittimo, vicino alla parrocchia di San Michele in località Santa Litterata a Belvedere Marittimo



BELVEDERE MARITTIMO - 14 mar. 23 - "Alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi, appresa la notizia di un tentativo di furto presso la parrocchia di San Michele, Loc. Santa Litterata, Alba Calabro, porgiamo al sacerdote Don Alfredo tutta la nostra solidarietà. Nel complimentarci con le forze dell'ordine per il lavoro svolto, ringraziamo quei cittadini che non si sono girati dall'altra parte difendendo la sacralità di una chiesa a cui siamo tutti legati". Lo afferma il gruppo consiliare di minoranza "Impegno Comune per Belvedere Marittimo", in una nota stampa a seguito dei noti fatti di cronaca che hanno interessato la località altotirrenica. "Gli ultimi spiacevoli accadimenti - Continuano Massimilla, Arnone e Cauteruccio, impongono una seria riflessione. Sebbene non sia nelle nostre intenzioni creare allarmismi e fare polemiche, riteniamo che non si debba minimizzare su episodi singoli che potrebbero rappresentare un campanello d'allarme". La forza di Opposizione prosegue: "Sulla sicurezza, abbiamo portato all'attenzione dell'Assise consiliare un documento di indirizzo che è stato adottato dalla maggioranza. Con l'arrivo della stagione estiva - conclude - auspichiamo che l'implemento dei controlli ed il funzionamento di un sistema di videosorveglianza fruibile per la sicurezza pubblica".


La notizia degli arresti: (Clicca qui)

Комментарии


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page