Belvedere, elezioni: impegno comune si allarga: "lontani dai partiti tradizionali”

Affidata la guida politica del movimento all'avvocato Ugo Massimilla



BELVEDERE – 15 feb. 22 - Si è svolta, domenica, una riunione operativa tra membri e simpatizzanti di "Impegno comune per Belvedere Marittimo", laboratorio d'idee nato dall'aggregazione civica di più espressioni democratiche, che si prepara alla prossima tornata elettorale. Un gruppo lontano dai partiti tradizionali. All'unanimità, dopo più riunioni, è stato deciso di affidare la guida politica del gruppo all'avvocato Ugo Massimilla. “Nulla di preconfezionato – si legge - ma una scelta stilata con consapevolezza".


Impegno Comune rilancia, e dichiara inoltre: "Sentiamo parlare di rinnovamento, ma questo non può provenire da chi ha amministrato la cosa pubblica. Siamo felici di aver avuto modo di poter discutere sulle prime linee guida dei punti programmatici per il rilancio della nostra città. Accogliamo, inoltre, favorevolmente le nuove adesioni in seno al nostro gruppo. Tra queste, Sergio Arcuri, Umbero Marino, e Ugo Massimilla. Nuovi, posti occupazionali, rilancio delle contrade abbandonate, sviluppo di un progetto di turismo innovativo e continuativo, depurazione: sono alcune delle tematiche che stiamo portando avanti – spiegano dal movimento - carpendo le lacune attuali e redigendo soluzioni concrete. Siamo in campo per una proposta seria, condivisa aperta alle migliori energie. Non accettiamo, però, diktat e non rispondiamo alle solite vecchie logiche. Non siamo un partito. Lontano dalle sigle dei partiti, ma attraverso il contributo d'idee, e con competenze, portiamo avanti un progetto solido, determinato. È questo il vero rinnovamento. Eccola – si legge infine - la vera innovazione politica iniziata a Belvedere Marittimo. Andiamo avanti, perché uniti si vince e sentiamo la fiducia dei cittadini".



224 visualizzazioni0 commenti