Arrestato per furto di energia elettrica: percepiva il reddito di cittadinanza

A Cariati arrestato un 48enne, aveva effettuato un allaccio abusivo alla rete elettrica



CORIGLIANO - ROSSANO - 15 nov. 21 - I carabinieri del Reparto Territoriale di Corigliano - Rossano, coordinati dal tenente colonnello Raffaele Giovinazzo, continuano a svolgere incessanti controlli nella cittadina ausonica e nei centri limitrofi. L’attività di controllo straordinario del territorio, svolta con l’ausilio dei militari del 14° Battaglione Calabria, si è concentrata su tutta l’area urbana di Corigliano Calabro, nel centro di Mirto Crosia ed in quello di Cariati. Diverse le perquisizioni domiciliari e personali eseguite, controllati 62 veicoli ed oltre 100 persone, comminando sanzioni al Codice della Strada per gravi violazioni e sequestrando un veicolo. In particolare, i militari della Stazione Carabinieri di Cariati unitamente a quelli di Scala Coeli hanno arrestato un 48enne di Cariati, percettore del reddito di cittadinanza, resosi responsabile di aver effettuato un allaccio abusivo alla rete elettrica, tramite un by pass.