Arrestato per furto di energia elettrica: percepiva il reddito di cittadinanza

A Cariati arrestato un 48enne, aveva effettuato un allaccio abusivo alla rete elettrica



CORIGLIANO - ROSSANO - 15 nov. 21 - I carabinieri del Reparto Territoriale di Corigliano - Rossano, coordinati dal tenente colonnello Raffaele Giovinazzo, continuano a svolgere incessanti controlli nella cittadina ausonica e nei centri limitrofi. L’attività di controllo straordinario del territorio, svolta con l’ausilio dei militari del 14° Battaglione Calabria, si è concentrata su tutta l’area urbana di Corigliano Calabro, nel centro di Mirto Crosia ed in quello di Cariati. Diverse le perquisizioni domiciliari e personali eseguite, controllati 62 veicoli ed oltre 100 persone, comminando sanzioni al Codice della Strada per gravi violazioni e sequestrando un veicolo. In particolare, i militari della Stazione Carabinieri di Cariati unitamente a quelli di Scala Coeli hanno arrestato un 48enne di Cariati, percettore del reddito di cittadinanza, resosi responsabile di aver effettuato un allaccio abusivo alla rete elettrica, tramite un by pass.



1.054 visualizzazioni0 commenti