top of page

Truffa sventata a Gioia Tauro: l'autore si fingeva appartenente alle forze dell'ordine

Si fingeva appartenente alle forze dell'ordine: individuato l'autore di una truffa, la Polizia di Stato interviene prontamente per contrastare i truffatori senza scrupoli, offrendo sostegno alle vittime e promuovendo la consapevolezza pubblica


Si fingeva appartenente alle forze dell'ordine: individuato l'autore di una truffa, la Polizia di Stato interviene prontamente per contrastare i truffatori senza scrupoli, offrendo sostegno alle vittime e promuovendo la consapevolezza pubblica

Gioia tauro, 15 maggio 2024 - La Polizia di Stato di Gioia Tauro ha recentemente compiuto un intervento decisivo nel contrastare una truffa che ha colpito una famiglia nella zona. Il protagonista di questa vicenda, un individuo originario di Taranto, si era finto appartenente alle forze dell'ordine per approfittare della vulnerabilità economica delle vittime.

Secondo quanto riportato dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gioia Tauro, le denunce presentate dalla famiglia gioiese hanno avviato un'indagine che ha portato alla luce un modus operandi fraudolento. L'uomo, fingendosi membro delle forze dell'ordine, ha promesso un impiego "sicuro" in cambio di denaro, riuscendo a estorcere complessivamente circa 24 mila euro alle vittime.


L'intervento della polizia

L'intervento rapido e deciso della Polizia di Stato, in stretta collaborazione con la Procura della Repubblica di Palmi, ha permesso di individuare l'autore di questa truffa. Questo episodio evidenzia l'importanza dell'attività investigativa e della collaborazione tra le forze dell'ordine e la magistratura nel contrastare comportamenti fraudolenti che danneggiano la comunità.

La Polizia di Stato sottolinea l'importanza di prestare attenzione a situazioni sospette e di contattare immediatamente il Numero Unico di Emergenza Europeo 112 in caso di richieste di denaro o comportamenti fuorvianti. La consapevolezza pubblica e la prontezza nell'informare le autorità possono contribuire a prevenire truffe simili e a proteggere la cittadinanza.

Comentários


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page