Tortora, premiato il miglior corto del festival Filmare 2020 - Video

Una serata con Sebastiano Somma, Enzo De Carlo e l'amministrazione comunale. Premiato il corto “Deshdentau - L'Ultimo Tabarkino” che ha ottenuto il Premio ”Miglior film” nell’ambito del Festival Filmare 2020



TORTORA – 12 ago. 20 - Persone e territorio, uomo e natura, una profonda riflessione con uno sguardo poetico sul tempo che passa, i segni del corpo che si uniscono a quelli dell’ambiente, fino a comunicare la loro analogia: questo lo spirito del cortometraggio “Deshdentau - L'Ultimo Tabarkino” che ha ottenuto il Premio ”Miglior film” nell’ambito del Festival Filmare 2020, i cortometraggi che raccontano il mare, promosso dall’associazione CalabriaArtes di Enzo De Carlo, con la collaborazione della DRB.

Il cortometraggio del giovane regista cosentino Andrea Belcastro, con alle spalle già numerosi riconoscimenti ottenuti in diversi festival, è stato giudicato meritevole del Premio, tra le cinque opere finaliste in concorso, da una qualificata giuria presieduta da Sebastiano Somma e composta da diversi personaggi del mondo del Cinema tra i quali il produttore cinematografico Ivo Mucioni, Pasquale Arnone, Rosanna Sisto, Marcello Arnone.

“E’ sempre emozionante ricevere un Premio, ma questo assume una connotazione specifica essendo un Festival svolto in Calabria, nella mia terra- afferma Andrea Belcastro - Con questo cortometraggio attraverso il racconto del novantuenne Paolo, ho voluto evidenziare il legame tra la memoria ed il mare che segna il legame, indissolubile tra Territorio e Persone”.



“Abbiamo voluto premiare un cortometraggio molto intenso che arriva al profondo dell’animo – afferma Sebastiano Somma- Il Festival Filmare è un’iniziativa molto interessante che racconta il mare anche attraverso la creatività di giovani cineasti che raccontano la bellezza in modo da veicolare la bellezza dei luoghi del cinema”.

Il successo artistico del Festival è stato sottolineato da Enzo De Carlo che ha evidenziato le tante opere pervenute e la loro qualità artistica: ”Il nostro è un Evento particolare che ha una stretta correlazione con le tematiche ambientali e con la risorsa mare ed in questa edizione in particolare con le località Bandiera Blu”. Ed infatti nella prima parte della serata tali aspetti sono stati oggetti di brevi interventi del Vice Sindaco di Tortora Filippo Metallicani, - che ha espresso la “soddisfazione del Comune dell’alto tirreno cosentino per avere ottenuto il prestigioso riconoscimento Bandiera Blu per il terzo anno consecutivo frutto di un proficuo lavoro dell’Amministrazione ma anche delle strutture balneari e turistiche “; il Consigliere regionale Antonio De Caprio si è soffermato sulle grandi potenzialità del brand “Blu Calabria” presupposto indispensabile per fare rete tra i 14 Comuni calabresi Bandiera Blu.Sono intervenuti anche il Presidente della Legambiente di Maratea Giuseppe Ricciardi ed il Presidente della Lega Navale- sezione di Praia e Tortora - Guglielmo Vitelli.

La serata, presentata da Francesca Russo, conduttrice su Sky del programma legato al mare ed alla nautica “The Boat Show”, si è svolta in collaborazione con il Comune di Tortora, assessorato alla Cultura diretto da Annamaria Olivo e assessorato alle Attività produttive rappresentato dal consigliere delegato Emanuela Imperio.

IL VIDEO



135 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)