top of page

Sulla ciclovia calabrese, da Bonifati a Reggio Calabria

Aggiornamento: 31 ago 2022

In solitudine, Francesco Conte, originario di Bonifati ha percorso 545 chilometri sulla ciclovia calabrese



BONIFATI – 19 ago. 22 - Il cicloamatore Francesco Conte, emigrante bonifatese, ritornato con la propria famiglia a trascorrere le vacanze nel suo paese sale sulla sua bici e in solitudine, partendo da Laino Borgo, percorre la ciclovia dei Parchi della Calabria con arrivo sul lungomare Falcomatà di Reggio Calabria. Nella città, ad attenderlo c’erano i familiari ed amici per abbracciarlo ed applaudirlo per il coraggio, la determinazione, la caparbietà e la forza di volontà mostrata per questa impresa sportiva realizzata in solitudine. Francesco Conte ha lasciato in giovane età la città di Bonifati per ragioni di lavoro. Ha deciso di far ritorno nel centro del Tirreno, dopo aver riaperto e resa agibile la sua abitazione dove con la famiglia trascorrerà qualche settimana. Il percorso che Francesco Conte ha compiuto, attraversa 4 province e 4 parchi nazionali. Si tratta di un itinerario completo per una vacanza a pedali.



Con i suoi 545 chilometri si snoda tra i parchi dell’Appennino calabrese, attraversa incantevoli aree protette, laghi e scorci sul mare. La ciclovia dei Parchi della Calabria, che parte da Laino Borgo e termina a Reggio Calabria è un insieme di percorsi già esistenti che sono stati valorizzati di recente. Francesco Conte ha pedalato lungo strade provinciali di montagna poco trafficate, piste ciclabili asfaltate e sentieri che passano in mezzo ai boschi. Salite con forti dislivelli, eventi atmosferici non favorevoli fattori che hanno reso non facile l’impresa per questo sportivo che ricordiamo ha impiegato otto giorni per arrivare al traguardo. Lungo il percorso ha trovato agriturismi, campeggi attrezzati, aree dove piantare la tenda e bed & breakfast a conduzione familiare. Congratulazioni sono arrivate a Francesco per questa ennesima impresa sportiva a tanti amici e paesani oltre che dai propri familiari che durante questi giorni sono stati in apprensione.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page