top of page

Scalea, regolamento edilizio licenziato dalla giunta

Scalea, licenziato dalla giunta comunale il regolamento edilizio che adesso passerà in consiglio comunale


Scalea, licenziato dalla giunta comunale il regolamento edilizio che adesso passerà in consiglio comunale

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Scalea, 2 marzo 2024 - “È stato licenziato, venerdì, dalla giunta comunale di Scalea, presieduta dal sindaco Giacomo Perrotta, il provvedimento con cui l’amministrazione si accinge a porre in discussione in seno al consiglio comunale l’approvazione del regolamento edilizio”. E' la comunicazione dell'amministrazione comunale che si accinge a portare in consiglio lo strumento urbanistico. Secondo quanto stabilisce la normativa in materia, inoltre, si pone la necessità di effettuare un’attenta ricognizione del Piano strutturale comunale vigente “in modo da verificare se è possibile, ed eventualmente con quali modalità, conformare lo stesso alle disposizioni legislative (nazionali e/o regionali) e regolamentari sopraggiunte dalla data di sua approvazione ad oggi”.


Strumenti urbanistici da adeguare

Sono diversi gli strumenti urbanistici che vengono adeguati alle nuove normative. “Il DPR 380/2001 – fanno sapere dall'amministrazione comunale - ha subito molte integrazioni e modifiche dalla data della sua approvazione ad oggi, quella però più significativa per i nostri fini: le ricadute nell’attuazione del Piano strutturale del comune di Scalea, è, in particolare, quella connessa alle conseguenze che si determinano con la piena attuazione del disposto di cui all’art. 28bis del DPR 380/2001, introdotto dal Decreto cosiddetto Sblocca Italia (D.l. n° 133/2014 convertito in nella Legge L. n°164/2014) , il cosiddetto Permesso edilizio Convenzionato”. Per il sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta si tratta di una iniziativa “di importanza fondamentale per i cittadini di Scalea. Ora - commenta il sindaco - il dibattito passa nella assise consiliare ove, si auspica una unità di intenti, visto l’importante lavoro fatto in commissione consiliare, ma soprattutto nell’ottica di una tutela degli interesse dei cittadini di Scalea".


Una serie di questioni tecniche

“In particolare si farà riferimento al quadro legislativo e regolamentare regionale che vede nell’approvazione del Qtrp, avvenuta nell’agosto del 2016, il suo momento più rilevante, nonché a quello nazionale che trova la sua maggiore evidenza nella formazione, previo accordo Stato-Regioni del 2016, del REU Unificato, e conseguente sua obbligatorietà d’applicazione. Saranno altresì valutate – si legge - tutte le altre disposizioni sopraggiunte dopo la suddetta data di approvazione del Psc, che comunque determinano ricadute nella materia urbanistica ed edilizia, sia in termini di contenuti che procedimentali”.

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page