Scalea europea: convocata per domenica l'assemblea dei soci per eleggere il nuovo presidente

Aggiornato il: 13 ott 2020

Il sindaco Perrotta, presidente uscente, si era dimesso ed è subentrata Micaela Prospato, in qualità di presidente facente funzioni

SCALEA - 9 ott. 20 - Dopo le dimissioni del presidente di Scalea europea, Giacomo Perrotta, l’associazione Scalea Europea si riorganizza. La presidente facente funzioni Micaela Prospato ha convocato l’assemblea dei soci. «Dopo la straordinaria esperienza della campagna elettorale culminata con la vittoria della lista nata dall’associazione e le conseguenti dimissioni del nostro presidente – ha detto Prospato – ho ritenuto opportuno convocare subito l’assemblea dei soci per riprendere le attività di Scalea Europea oggi più che mai importanti considerando il risultato ottenuto e la funzione di stimolo e supporto che l’associazione vuole avere nei confronti dell’amministrazione comunale».

La riunione è stata convocata per domenica 11 ottobre alle ore 16.30 e sarà ospitata presso la sede zonale di Confesercenti che ha messo a disposizione i suoi locali.



«Abbiamo intenzione di dare dei segnali di continuità nel cambiamento – ha detto la presidente Prospato – perché se è vero che rimangono validi e saldi i princìpi che hanno ispirato la nascita dell’associazione, è vero anche che bisogna seguire un processo evolutivo per la storia della stessa. Andiamo nella direzione già discussa prima della campagna elettorale che è quella di dare un’identità giuridica all’associazione e modulare il regolamento. Abbiamo intenzione – ha spiegato Prospato – di dotarci di una struttura ancora più definita con un direttivo e una assemblea dei soci che siano riconoscibili e registrati regolarmente all’associazione perché è giusto assumersi un impegno concreto e lavorare insieme a persone che effettivamente vogliono proseguire il percorso politico tracciato dalla lista Scalea Europea».

L’associazione sarà un laboratorio di idee e di proposte per l’amministrazione comunale da una parte e, dall’altra, un ambiente per promuovere la cultura politica della partecipazione soprattutto nei confronti delle giovani generazioni.

«L’idea è quella di non disperdere il capitale di esperienze che i nostri amministratori si stanno già costruendo e che sarà importante per chi vorrà affacciarsi alla politica attiva da una parte, e, dall’altra, alimentare il dibattito politico con iniziative portate avanti spontaneamente dall’associazione coinvolgendo altre personalità, cittadine, del territorio e di ambito anche regionale e nazionale».

La riunione di domenica servirà dunque a tracciare l’inizio di un percorso nuovo che porterà in tempi relativamente brevi ad una campagna di tesseramento e alla prima assemblea dei soci finalizzata all’elezione del nuovo direttivo.

«Sono passi che riteniamo giusti compiere per alimentare il dialogo interno e far emergere le qualità dei singoli sempre nell’ottica di metterle a disposizione di tutti – ha concluso la presidente Prospato – e riprendere così il cammino con una maturità diversa e con obiettivi sempre più importanti per la crescita di Scalea».

219 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)