Open vax day per le scuole, 7 e 8 gennaio, bambini dai 5 agli 11 anni: i nomi degli istituti aperti

Campagna vaccinale per i bambini promossa dalla Regione Calabria



CATANZARO - 6 gen. 22 - Incrementare le vaccinazioni nella fascia d’età scolare pediatrica (5-11 anni) garantendo un ritorno in maggiore sicurezza sui banchi di scuola. È questo l’obiettivo dei due open school vax day che la Regione Calabria propone sfruttando la sospensione delle attività scolastiche del 7 e 8 gennaio. Sensibilizzazione ma soprattutto concreta azione a tutela della salute dei minorenni.

Fortemente voluta dal presidente della Regione Roberto Occhiuto, tanto da inserirla tra le motivazioni alla base dello slittamento del ritorno a scuola, l’iniziativa prevede due giornate (venerdì e sabato) durante le quali potranno essere vaccinati senza necessità di prenotazione tutti i bambini calabresi dai 5 agli 11 anni, a prescindere dal plesso scolastico in cui risultano iscritti.

“Basterà semplicemente presentarsi muniti di tessera sanitaria e accompagnati da almeno un genitore ad una delle scuole scelte come apripista di questa prima campagna destinata ai più piccoli - spiega il vicepresidente con delega all’Istruzione Giusi Princi – che di certo non resterà l’unica”. In collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale, le Aziende Sanitarie, la Protezione Civile e l’Esercito, l’Ordine dei medici di Reggio Calabria, l’Assessorato all’Istruzione della Regione Calabria ha individuato alcuni istituti scolastici geograficamente strategici, sparsi su tutto il territorio, che fungeranno da polo per il rispettivo circondario.



LE SCUOLE APERTE PER I VACCINI:

Liceo Classico “Telesio” Cosenza

  • IC “Zumbini” Cosenza

  • IC “Lanzino” Cosenza

  • IIS ITEV “Cosentino” – IPAAF “Todaro” Rende

  • ITC “Palma” Corigliano

  • ITI “Fermi” Castrovillari

  • IPSSEOA Praia a Mare (dato fornito dall'Asp) (La Regione indica Liceo Classico Moro)

  • IPSEOA “San Francesco” Paola

  • IIS – LS – ISA – IPSIA San Giovanni in Fiore

  • LS – IPSC – IPSIA – ITI Cariati

  • IC “Alcmeone” Crotone

  • Istituto “Vittorio Emanuele” Catanzaro

  • IS “Malafarina” Soverato

  • Liceo statale “Tommaso Campanella” Lamezia Terme

  • Convitto “Filangieri” Vibo Valentia

  • IIS “Einaudi” Serra San Bruno

  • IC “De Amicis - Bolani” Reggio Calabria

  • Liceo Scientifico “Zaleuco” Locri

  • IIS “Pizi” Palmi

  • IIS “Severi” Gioia Tauro

Questi presidii saranno aperti per le vaccinazioni dalle ore 9 alle ore 14, nei giorni 7 e 8 gennaio, e si precisa che verranno somministrate esclusivamente dosi per la fascia 5-11 anni, diverse da quelle mirate ad altri tipi di soggetti.

“Intendo ringraziare tutti gli attori di questa grande iniziativa - si legge in una nota - Lo spirito di squadra che contraddistingue l’era Occhiuto lo abbiamo ritrovato nelle risposte di tutti i dirigenti scolastici calabresi, che senza esitazioni hanno dimostrato abnegazione e concreto senso di responsabilità. È questa la Calabria che ci piace, è questa l’immagine di noi che dobbiamo riuscire ad esternare - conclude il vicepresidente Princi".



500 visualizzazioni0 commenti