top of page

Il Carnevale si tinge di nero: giovane di 17 anni muore per un trauma cranico

Il fatto è accaduto a San Cosmo Albanese lungo la strada che congiunge il centro montano ad Acri



ACRI - 22 feb. 23 - Ieri sera, martedì 21 febbraio, un diciassettenne è stato rinvenuto senza vita a San Cosmo Albanese, lungo la strada provinciale che collega ad Acri. Il decesso, secondo i primi esami, sarebbe dovuto ad un grave trauma cranico.

Dalla prime indagini eseguite dal personale dell'Arma e coordinate dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, sulla scorta delle testimonianze raccolte e dei rilievi eseguiti anche con l’intervento di medico legale, è stato possibile ricostruire i fatti. Il minore, con un gruppo di amici, stava rientrando da Acri, dopo aver festeggiato il carnevale, con un carro allegorico trainato da un trattore. Per cause non ancora del tutto chiarite, sarebbe caduto battendo violentemente la testa. Sebbene tempestivamente intervenuto, il personale del 118, purtroppo, non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Per permettere agli inquirenti un'adeguata attività d'indagine, il mezzo che trainava il carro è stato sottoposto a sequestro. La salma è stata posta a disposizione dell’autorità giudiziaria per i previsti accertamenti legali al fine di ricostruire la dinamica dell'accaduto.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page