top of page

Grisolia, avviata l'iniziativa "Nonno e nonna vigile" davanti alle scuole

Scuole a Grisolia, l'amministrazione comunale ha varato l'iniziativa "Nonno e nonna vigile"


Scuole a Grisolia, l'amministrazione comunale ha varato l'iniziativa "Nonno e nonna vigile"

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Grisolia, 28 marzo 2024 - Il comune di Grisolia ha varato un'iniziativa volta a garantire la sicurezza degli alunni durante gli attraversamenti pedonali nelle vicinanze delle scuole; il progetto, denominato "Nonna e nonno vigile", coinvolge cittadini anziani volontari per affiancare le attività della polizia municipale e assicurare un maggiore livello di sicurezza e controllo. L'obiettivo primario di questa iniziativa è la valorizzazione delle risorse umane presenti nella comunità, dando spazio e riconoscimento alle competenze e all'esperienza delle persone anziane. Il servizio di "Nonna e nonno vigile" non solo contribuisce alla sicurezza dei bambini durante gli spostamenti da e verso la scuola, ma promuove anche un importante scambio intergenerazionale.


Anziani volontari

Il progetto prevede che gli anziani volontari, dopo un'adeguata selezione e formazione, svolgano attività di sorveglianza negli orari di entrata e uscita delle scuole, con l'obiettivo di facilitare l'attraversamento pedonale degli alunni e garantire il rispetto delle norme stradali da parte dei conducenti. Le attività dei volontari, sottolinea la delibera comunale, non sono retribuite e non costituiscono un rapporto di lavoro, ma rappresentano un'importante forma di volontariato civico finalizzata al bene comune. L'amministrazione comunale si impegna a garantire una copertura assicurativa per infortuni e responsabilità civile ai volontari coinvolti nel progetto. Il servizio sarà organizzato e coordinato dalla polizia locale del comune di Grisolia, che si occuperà anche della selezione dei volontari e dell'assegnazione dei compiti.


Vigilanza e sicurezza

Gli anziani incaricati avranno il compito di vigilare sul rispetto delle regole stradali e di segnalare eventuali anomalie al coordinatore del servizio. L'iniziativa, che si estenderà per l'intero anno scolastico, mira a creare un clima di maggiore sicurezza e accoglienza per gli studenti e le loro famiglie, promuovendo al contempo un senso di appartenenza e partecipazione attiva alla vita della comunità. Il Comune ha invitato tutti i cittadini interessati, che abbiano compiuto almeno 60 anni e che soddisfino i requisiti indicati nella delibera, a presentare la propria candidatura presso l'ufficio Protocollo dell'Ente Comunale.

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page