Elezioni Praia a Mare: due liste al via

Per le amministrative di Praia a Mare sono due le liste rese note



PRAIA A MARE – 14 mag. 22 - Per le prossime amministrative, dovrebbero essere due le liste che si confronteranno sul “dopo Praticò”. E' una tornata elettorale storica, quella che si prospetta nella città tirrenica, che fa registrare l'assenza, per la prima volta, in circa quarant'anni, di Antonio Praticò. I componenti delle liste dovrebbero essere già noti, a meno di qualche sorpresa dell'ultima ora. Anche i programmi delle due liste sono già stati presentati.

La lista “Amare Praia” con candidata a sindaco Anna Maiorana

schiera, quali candidati alla carica di consigliere comunale:

  • Giuseppe Borrelli,

  • Angelo De Presbiteris,

  • Roberto De Presbiteris,

  • Benedetta Dito,

  • Carmela Filippelli,

  • Monica La Greca,

  • Saverio Natale Lazzaro,

  • Vito Mandarano,

  • Fernando Marsiglia,

  • Antonio Pasquale Martino,

  • Antonella Melito,

  • Tommaso Morelli.

La lista #Puntoeacapo con candidato a sindaco Antonino De Lorenzo

schiera i seguenti candidati alla carica di consigliere:

  • Leo Cazzolato,

  • Domenico Droghini,

  • Maria Pia Malvarosa,

  • Fabio Macrì,

  • Biagio Pepe,

  • Elisa Selvaggi,

  • Francesco Di Deco,

  • Giuseppe Cetraro,

  • Stefano Faviere,

  • Giuseppe Lamboglia,

  • Isabella Bencardino,

  • Eleonora Riente.



Se questi saranno i nomi ufficiali presentati entro le ore 12 di oggi e se tutto filerà liscio avrà inizio la campagna elettorale che si svilupperà su temi più o meno noti.

“Il gruppo politico Amare Praia – si legge nel programma - affronta questa nuova sfida elettorale con rinnovata passione, potendo contare sulle capacità e sull'impegno di una compagine forte, determinata e coesa di candidati, guidata dal vicesindaco uscente, Anna Maiorana, che hanno a cuore il bene della città e il bene dei praiesi. Amare Praia esce vincente dalla sfida amministrativa dell'ultimo quinquennio. Nonostante la recessione economica e nonostante la pandemia sono

stati raggiunti importanti risultati. La nostra città non si è fermata. Abbiamo continuato ad operare, a realizzare e terminare i progetti in cantiere e a pianificarne di nuovi. Il nostro gruppo politico continuerà ad investire sul patrimonio e sulle grandi ricchezze che offre il nostro territorio. In primo luogo sulle risorse umane: sosterremo i giovani nel loro percorso di affermazione lavorativa e sociale. Promuoveremo tutte le iniziative in grado di dare a tutti i cittadini una risposta alle esigenze del vivere quotidiano”. Sono almeno 34 i capitoli affrontati nel lungo programma della lista “Amare Praia”.



Il gruppo capeggiato da Antonino De Lorenzo ha pubblicato 25 pagine di programma. Si parte da una “Praia efficiente e digitalizzata” con il “riordino” dei regolamenti comunali, la semplificazione. Si evidenzia la volontà di raggiungere obiettivi ben precisi: garantire equità nella soddisfazione dei bisogni dei cittadini; velocizzare le risposte della pubblica amministrazione, eliminare le sacche di inefficienza della burocrazia, ostacolando alla base eventuali fenomeni corruttivi; agevolare amministrativamente i proprietari delle case, che non risiedono nel territorio comunale. I temi nel programma, ovviamente, sono numerosi e i candidati dell'una e dell'altra lista avranno modo di approfondirli nel corso della campagna elettorale che terminerà il 12 giugno prossimo.



503 visualizzazioni0 commenti