Coronavirus, l'Asp di Cosenza sospende l'utilizzo del lotto di vaccino segnalato

L'Agenzia italiana del farmaco ha segnalato "eventi avversi” con la somministrazione di dosi appartenenti al lotto ABV2856

COSENZA - 11 mar. 21 - A seguito di segnalazioni da parte dell’AIFA, (Agenzia Italiana Del Farmaco), di alcuni eventi avversi in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi appartenenti al lotto ABV2856 del vaccino AstraZeneca anti Covid-19,si è provveduto a sospendere in via precauzionale l’utilizzo di tale lotto su tutto il territorio dell’ASP di Cosenza.

Al momento non è stato stabilito alcun nesso tra somministrazione del vaccino ed eventi avversi né, tantomeno, si segnalano problemi.

Resta comunque attivo il sistema di farmaco-vigilanza per la segnalazione di eventuali effetti indesiderati.