Corigliano Rossano, rissa in centro: denunciati 5 minori e 2 maggiorenni

I carabinieri di Corigliano hanno denunciato 7 giovanissimi per una rissa avvenuta per futili motivi. Una ragazza, anch'essa indagata, è finita in ospedale


CORIGLIANO ROSSANO – 13 gen. 21 - Non c'è un'aggressione ad una ragazza allo Scalo di Corigliano Calabro. I carabinieri della compagnia, coordinati dal capitano Cesare Calascibetta, disegnano un quadro diverso da quello circolato nelle ultime ore in città. Si tratterebbe di una rissa tra ragazzi, nella maggior parte minorenni. I giovani sarebbero venuti alle mani in contrada San Francesco, in via Santa Caterina da Siena. Secondo la ricostruzione effettuata, sarebbero coinvolti dieci giovanissimi. Il fatto è accaduto intorno alle ore 20.00 di lunedì sera. La discussione sarebbe iniziata, forse, da un apprezzamento verbale rivolto da una delle giovani ad una coetanea quindicenne. Dalle parole ai fatti si è passati in pochissimo tempo. Sono iniziati schiaffi, calci e tirate di capelli. Nella discussione, secondo quanto ricostruito, si sarebbero inseriti i giovani fidanzati, con spintoni ed altro. All'arrivo dei carabinieri, c'erano diversi giovani e una ragazzina per terra che accusava di essere stata spinta. Per sicurezza, la giovane è stata accompagnata al pronto soccorso di Rossano per effettuare controlli in caso avesse battuto la testa per terra. I medici, dopo il controllo, hanno dimesso la ragazza con qualche giorno di prognosi. Dalla visione delle immagini delle videocamere di sorveglianza, i carabinieri avrebbero accertato che la giovane, definita vittima del pestaggio, sarebbe invece una delle artefici e delle compartecipanti alla rissa, insieme ad altri. I carabinieri della compagnia di Corigliano hanno infatti denunciato i protagonisti. Due giovani deferiti alla procura di Castrovillari e cinque a quella per minorenni di Catanzaro. Dovranno rispondere di rissa aggravata.

1,155 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)