top of page

Confiscati beni per 700mila euro a un soggetto vicino alle cosche a Lamezia Terme

Confiscati, dalla Guardia di Finanza di Lamezia Terme, beni per un valore di 700mila euro a un soggetto ritenuto vicino alle cosche locali


Confiscati, dalla Guardia di Finanza di Lamezia Terme, beni per un valore di 700mila euro a un soggetto ritenuto vicino alle cosche locali

Lamezia Terme, 7 marzo 2024 - I Finanzieri del Gruppo di Lamezia Terme hanno eseguito un provvedimento del Tribunale di Catanzaro sezione Misure di Prevenzione, disposto su richiesta della Procura della Repubblica di Lamezia Terme, sono stati confiscati definitivamente beni per 700mila euro, un patrimonio di un soggetto ritenuto vicino alle cosche locali.

L'uomo, gravato da numerosi precedenti penali, era stato oggetto di accertamenti economico-finanziari che hanno evidenziato una sproporzione tra le somme dichiarate e i beni posseduti.


In particolare, le indagini hanno permesso di ricostruire il profilo economico-patrimoniale del soggetto e dei suoi familiari, individuando acquisizioni di beni immobili (abitazioni e terreni) per un valore di circa 700mila euro, prive di giustificazioni.

Alla luce degli approfondimenti investigativi, i Finanzieri lametini hanno sottoposto a confisca definitiva 5 appartamenti e 2 fondi agricoli situati in diversi comuni della provincia di Catanzaro.

L'operazione si inquadra nel più ampio quadro delle azioni svolte dalla Procura e dalla Guardia di Finanza di Catanzaro per contrastare, sotto il profilo economico-finanziario, tutte le forme di criminalità, anche di tipo organizzato, e l'infiltrazione delle cosche nel tessuto imprenditoriale.

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page