Cetraro, ecco la Giunta del sindaco Ermanno Cennamo. Deleghe anche ai consiglieri

Convocato il consiglio comunale di Cetraro per il prossimo 9 ottobre



CETRARO – 3 ott. 20 – Con Decreto pubblicato ieri, il sindaco di Cetraro, Ermanno Cennamo, ha nominato la nuova Giunta ed ha attribuito le deleghe ai consiglieri.

Il sindaco Ermanno Cennamo, si è riservato le deleghe: attrattori strategici, sanità e infrastrutture.

LA GIUNTA

Barbara Falbo è il vicesindaco con deleghe: politiche sociali e della famiglia, politiche per la casa, welfare, agricoltura, caccia e pesca.
Carmine Quercia, assessorato alla crescita con deleghe: Bilancio e programmazione, tributi, personale, polizia locale e protezione civile, mobilità e pianificazione urbanistica, comunicazione e digitalizzazione, grandi eventi.
Tommaso Cesareo, assessorato al decoro con deleghe: ambiente e qualità della vita, servizi cimiteriali, verde pubblico, parche e giardini, manutenzione ordinaria, lavori pubblici e turismo.
Carmen Spaccarotella, assessorato allo sviluppo, con deleghe : attività produttive, Suap, commercio e rapporti con le associazioni di categoria, biblioteche, teatri e musei, beni archeologici, storici e culturali, pubblica istruzione.
Francesco Lanza, assessorato allo sport e gioventù, con deleghe: gioventù, sport, edilizia sportiva, rapporti con l'associazionismo sportivo.


DELEGHE AI CONSIGLIERI:

Consigliere Laura Losardo delega a: Mercati e fiera, spettacolo;

Consigliere Carmen Martilotta delega a: Rapporto con le scuole, edilizia scolastica;

Consigliere Lorena Matta delega a: Attività culturali, osservatorio sulla legalità;

Consigliere Cristina Forestiero delega a: Rapporti con l'associazionismo e volontariato, consultorio familiare, devianza giovanile;

Consigliere Giovanna Esposito delega a: Sviluppo e recupero delle periferie;

CONSIGLIO COMUNALE Il sindaco ha convocato il consiglio comunale per il giorno 9 ottobre, alle ore 18.00 in Via L. De Seta (Residenza Comunale) presso la Sala Comunale Don Russo:

All’ordine del giorno

1) esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità degli eletti alla carica di consigliere comunale e giuramento del sindaco.

2) nomina del presidente del consiglio comunale.

3) comunicazione da parte del sindaco delle avvenute nomine dei componenti della giunta e del vice sindaco e presentazione degli indirizzi generali di governo - discussione ed approvazione degli indirizzi generali di governo.

4) elezione della commissione elettorale comunale (art. 12 del d.p.r. 20 marzo 1967 n. 223 e ss.mm.ii.). Nomina della commissione prevista per la formazione degli elenchi dei giudici popolari nelle corti di assise e nelle corti d’assise di appello.

In ottemperanza alla normativa vigente per il contenimento del contagio da COVID-19 i posti in

sala consiglio saranno limitati. I cittadini che parteciperanno dovranno presentarsi

obbligatoriamente muniti di mascherina, igienizzare le mani ed effettuare la misurazione

della temperatura corporea all'ingresso del municipio.

409 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)