Bonifati, destinatario di un trattamento sanitario elude la sorveglianza e scappa

Aggiornato il: 23 set 2020

Acciuffato dai carabinieri di Bonifati dopo una serie di ricerche nel territorio di Cetraro

BONIFATI – 1 set. 20 - Era destinatario di un trattamento sanitario obbligatorio, per alcune ore ha provocato una serie di problemi a chi lo aveva in consegna. L'uomo era stato accompagnato presso il pronto soccorso dell'ospedale di Cetraro. Una volta giunto nel presidio ha eluso la sorveglianza ed è riuscito a scappare dileguandosi nel centro abitato. Probabilmente, per il paziente era necessaria una sorveglianza più stretta. La fuga ha generato qualche preoccupazione anche fra gli abitanti del centro tirrenico che sono rimasti in attesa di notizie confortanti. Le ricerche successive, sono state condotte anche dai carabinieri di Cetraro con il supporto della polizia locale. Inizialmente non è stato possibile rintracciare l'uomo. Dopo qualche ora, i militari della stazione di Cittadella del Capo, hanno riconosciuto e fermato il paziente che adesso è destinatario di un provvedimento di ricovero forzato in una struttura specializzata, dove verrà sorvegliato costantemente.

1,100 visualizzazioni0 commenti