top of page

"Bellumviderii: assalto al castello", a Belvedere Marittimo - 30 giugno - 1 luglio

"Bellumviderii: assalto al castello", a Belvedere Marittimo rievocazione storica e street food dal 30 giugno al 1 luglio


"Bellumviderii: assalto al castello", a Belvedere Marittimo rievocazione storica e street food dal 30 giugno al 1 luglio


BELVEDERE MARITTIMO – Ritorna l'iniziativa: “Bellumviderii. Assalto al castello”. L'evento di rievocazione storica e street food calabrese che nelle date, tra il 30 giugno e l'1 luglio prossimi coinvolgerà il centro storico di Belvedere Marittimo.

Particolarmente soddisfatta Francesca Impieri, vicesindaco di Belvedere Marittimo: «Voglio condividere con tutti i belvederesi – ha detto - grande gioia e tanta soddisfazione, per la definitiva acquisizione al patrimonio comunale della piena proprietà del castello, da secoli il simbolo identificativo della nostra città, pur essendo di proprietà privata.


"Bellumviderii: assalto al castello", a Belvedere Marittimo: il maniero è di proprietà della comunità

L'acquisizione - sottolinea Impieri - è stata un'operazione non da poco, che ci ha fatto interfacciare, da qualche anno a questa parte, con il tribunale per una quota e con dei privati per la restante quota di proprietà. Oggi il castello è dei belvederesi, mentre l'amministrazione è già all'opera per intercettare ulteriori finanziamenti e progetti di idee, per rendere sicura e fruibile questa grande opera.



"Bellumviderii: assalto al castello", a Belvedere Marittimo rievocazione storica e street food dal 30 giugno al 1 luglio

"Bellumviderii: assalto al castello"

L'assalto al castello, rievocazione storica organizzata dall'associazione Creativamente, sarà un momento da vivere insieme come comunità. Grazie, a chiunque ha creduto sin dall'inizio nell'acquisto, grazie – ha affermato la vicesindaca Impieri - a tutti i professionisti che gratuitamente ci hanno permesso questa operazione, grazie a tutti i belvederesi, ormai i veri proprietari del castello». Una festa nella festa, dunque, che avrà l’obiettivo di celebrare il territorio e tutti i suoi abitanti, e l'acquisto del castello, che ritorna alla città. L'evento giunto alla quarta edizione è stato interrotto solo a causa della pandemia da Covid-19. L’associazione promotrice “Creativamente” apre così l'estate 2023, portando in scena una storica battaglia che ebbe luogo nel lontano 1289 proprio a Belvedere Marittimo, nell’assalto tra angioini e aragonesi. Il programma delle due giornate sarà dislocato in varie aree nevralgiche del centro storico.



"Bellumviderii: assalto al castello": il programma degli eventi

Il 30 giugno, in piazza Amellino, si inizierà alle ore 19.00 con la partenza del trekking urbano a cura dell’associazione Amici della Montagna;

  • alle 19.30 si terrà l’apertura ufficiale dell’allestimento di street food con giochi e intrattenimenti medievali per grandi e piccini.

  • In serata, alle ore 22.00 partirà proprio da piazza Amellino il corteo che vedrà i cittadini vestiti da cavalieri medievali, per poi proseguire fino a tardi

  • Alle 24.00 con Bellumviderii assalto al castello, "La locanda; il rapimento dei principi", , e con "La moresca", danza di spade infuocate alle ore 00.30.

  • Parallelamente, nella prima giornata, appuntamento in piazzetta Degli Artisti.

  • alle ore 20:30 con il Convegno: "Belvedere, storie di un territorio", coordinato da Francesco Manenti e Giovanni Terranova;

  • Piazza Palmento ospiterà, in entrambe le serate, nella stessa location e alla stessa ora, alle 19.30 Il banchetto del Re, con tanto di cena medievale e palio, in un’atmosfera unica.

  • In scena alle ore 23:00 i tanto attesi balli medievali.

  • Per gli appassionati del genere, sarà possibile godere di un esilarante spettacolo di fuoco alle ore 22:30 in Piazza Castello; verrà riproposto alla stessa ora e nello stesso luogo anche nella serata successiva.



"Bellumviderii: assalto al castello"- 1 luglio

Nella seconda giornata del 1 luglio

verrà riproposta in Piazza Amellino,

  • sempre alle ore 19:00, l’escursione di trekking urbano a cura dell’Associazione Amici della Montagna, e si proseguirà, come nella serata precedente, con l’offerta di street food, attiva dalle 19.30, arricchita da giochi ed intrattenimenti medievali.

  • Analogamente, si procederà con il corteo a partire dalle 22.00.

  • Alle ore 24.00, sempre in Piazza Amellino, si darà il via ad Assalto al castello "Ninna nanna - le sorti del regno".

  • Conclusioni alle ore 00:30 con "Il Ballo dell'addio", grande danza medievale.

  • In Piazzetta Degli Artisti, nella giornata conclusiva si terrà alle ore 20:30 il Convegno: "Bellumvidere tra Oriente ed Occidente".

  • L’evento sarà particolarmente interattivo e coinvolgente anche grazie a un gioco a timbri, che consentirà ai partecipanti di ottenere un gadget per ogni quattro timbri raccolti.

"Bellumviderii: assalto al castello"

Per ottenere "il sigillo del Re" sarà necessario richiedere un timbro dopo aver degustato un piatto o bevanda del menu medievale, aver visitato la Chiesa di San Giacomo e Nicola o il Museo della Ceramica, aver partecipato a un evento in piazza (addestramento, ballo o convegno), aver scattato e postato sui social la foto dell'evento o un proprio selfie in costume con l'hashtag #bellumviderii #assaltoalcastello #creativamente.

I timbri verranno apposti dallo staff che, al completamento della scheda, provvederà alla consegna dell'oggetto ai primi 50 partecipanti.


"Bellumviderii: assalto al castello", a Belvedere Marittimo rievocazione storica e street food dal 30 giugno al 1 luglio


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page