top of page

Amantea, ciclista di San Lucido investito sulla ex statale 18 a Coreca

Aggiornamento: 23 giu 2023

Amantea, il ciclista di San Lucido, investito sulla ex Statale 18, è deceduto dopo essere stato soccorso dai medici

Amantea, ciclista di San Lucido investito sulla ex ss 18


AMANTEA – 10 giu. 23 - Tragico incidente per un appassionato della bicicletta residente a San Lucido. Amava pedalare Salvatore Di Buono, fin da quando era giovane e col passare degli anni non era riuscito a fermare questa sua passione per il ciclismo, praticato come hobby nel tempo libero, che, ieri pomeriggio, purtroppo lo ha portato alla morte. L’uomo di 74 anni, stava pedalando con la sua bici sul vecchio tracciato della statale 18, all’altezza di Coreca, nel comune di Amantea, intorno alle 17 di ieri pomeriggio. Questa strada, da diversi mesi, sostituisce la superstrada tirrenica interrotta, in quel punto, per lavori alla galleria di Coreca.



All’improvviso, per cause ancora da chiarire, la bicicletta e un’automobile in transito sulla stessa carreggiata, si sono urtate, con l’auto che mostra segni del contatto sulla fiancata. Il ciclista amatoriale ha avuto la peggio, riportando, a seguito dell’impatto, dapprima gravi ferite, che dopo poche decine di minuti, hanno provocato la morte dello sfortunato settantenne. Per cercare di salvare il ciclista è giunto sul luogo del sinistro, pure l’elicottero del 118, con tempestivo trasporto del ferito presso l’ospedale di Cosenza. Ogni tentativo di soccorso, però, è stato vano con il decesso che avveniva poco dopo l’arrivo al nosocomio cosentino.



L’esatta dinamica dell’incidente verrà chiarita dopo l’effettuazione e lo studio di tutti i rilievi attuati dai carabinieri, coadiuvati dalla polizia municipale. L’uomo, davvero benvoluto a San Lucido, lascia due figli.

Dell’accaduto è stata informata la procura della Repubblica di Paola, che ora coordinerà gli accertamenti da svolgere per ricostruire gli attimi dell’incidente.

Per la cronaca, nelle fasi del soccorso e dei rilievi, sul posto si sono formate lunghe code di automobili. Il traffico è rimasto bloccato per diverso tempo. Il tratto stradale, come è noto, è soggetto ad un particolare carico di traffico, dovuto alla chiusura della galleria.



316 visualizzazioni

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page