Alluvione a Praia a Mare: avviso per chi ha subito danni

L'amministrazione comunale ha diffuso una nota destinata ai cittadini che hanno subito danni lo scorso 1 settembre a Praia a Mare per le forti piogge



PRAIA A MARE – 7 set. 22 - L'amministrazione comunale ha pubblicato un avviso diretto ai cittadini e alle attività commerciali sugli eventuali danni subiti dal patrimonio edilizio abitativo, beni mobili, beni mobili registrati, attività economiche e produttive in conseguenza dell’evento calamitoso dello scorso primo settembre. L'amministrazione comunale fa sapere di aver avviato le iniziative per chiedere il riconoscimento dello stato di calamità naturale. “Nel caso in cui dovesse essere riconosciuto – si legge nell'avviso - si provvederà a ripartire proporzionalmente le somme in funzione dello stanziamento ricevuto”. Chi è interessato dovrà quindi segnalare al comune i danni subiti utilizzando gli schemi predisposti, reperibili presso l’ufficio relazioni con il pubblico del Comune negli orari di apertura. Andrà allegata alla segnalazione anche la documentazione fotografica o quant’altro possa servire a dimostrare i danni subiti. Documenti da utilizzare in caso di finanziamento da parte della Regione. “Relativamente ai danni subiti, dai beni mobili registrati (autoveicoli), si dovrà allegare anche eventuale copia del verbale delle forze dell’ordine che hanno accertato il danno. Eventuali lavori edili di riparazione dei danni subiti dovranno essere documentati e, comunque, eseguiti da ditte regolarmente autorizzate che abbiano rilasciato regolare fattura per i lavori eseguiti. Le segnalazioni dovranno essere presentate entro il 15 settembre con consegna a mano presso l’ufficio ricezione atti oppure tramite posta elettronica certificata.



230 visualizzazioni0 commenti