• Scalea

Scalea, polizia locale in azione: controlli alle attività e al commercio ambulante. Elevate sanzioni

Nonostante l'esiguità del personale, gli agenti della polizia locale effettuato anche doppi e tripli turni per cercare di mantenere il controllo del territorio



SCALEA – 14 ago. 22 - Notte dedicata ai controlli. La polizia locale di Scalea ha organizzato un'attività serale e notturna con una squadra costituita dal comandante Serra e dagli agenti Palma e Caroprese. L'obiettivo, verificare il rispetto della ordinanza del sindaco Giacomo Perrotta del 12 luglio scorso. Iniziative dedicate al contrasto del commercio abusivo nell’area pedonale. I controlli hanno interessato anche i pubblici esercizi, con diffusione di musica. Gli agenti della polizia locale hanno elevato diverse sanzioni amministrative anche in relazione a violazioni dell’art.68 Tulps, che regola le licenze relative al pubblico spettacolo e intrattenimento.



Per alcuni casi c'è anche la sanzione accessoria di chiusura per cinque giorni del locale. Il comandante Adriano Serra ha comunque inteso sottolineare che l’organico, già ridotto, risulta essere ancora più esiguo per il pensionamento di un agente a inizio giugno e per un infortunio di un altro agente, con lunga convalescenza. Si ricorre, quindi, all'organizzazione di doppi e anche tripli turni per cercare di rimettere ordine in una città che in questo periodo arriva a contare anche 250mila presenze. In questi giorni sono numerose le segnalazioni di vario genere che raggiungono il comando della polizia locale; questioni che vengono evase tenendo conto, appunto dell'esiguità del personale, costretto, in molti casi, a rinunciare ai riposi e a proseguire con i turni.



972 visualizzazioni0 commenti