Praia a Mare, sequestrati undici natanti sul litorale

Operazione dell'Ufficio locale marittimo di Praia a Mare con il personale della polizia locale


PRAIA A MARE - 14 dic. 20 - Prosegue senza soluzione di continuità l'attività di salvaguardia del patrimonio marino e costiero nell'ambito del compartimento marittimo di Vibo Valentia Marina. Nella mattinata odierna, i militari dell'Ufficio locale marittimo di Praia a Mare coordinati, unitamente al personale della polizia locale, hanno eseguito un'operazione di polizia marittima a tutela dell'ambiente costiero e della libera fruizione del demanio marittimo. L'attività, che si è concretizzata col sequestro di undici natanti da diporto, gran parte dei quali ormai ridotti a relitti e abbandonati da ignoti sull'arenile, ha visto impegnati diversi uomini dei due Comandi. Il deposito di natanti da diporto lungo tutto il litorale era divenuta nel corso degli anni una pessima consuetudine, tanto che nello scorso mese di novembre risultavano stoccate una sessantina di unità. L'attività posta in essere dalla Guardia Costiera di Praia a Mare ha consentito di restituire le spiagge alla libera fruizione da parte della cittadinanza, scongiurando peraltro il pericolo che le mareggiate invernali possano causare un aumento dei rifiuti che finiscono in mare.



481 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)