top of page

Longobucco, sigilli ad un manufatto ritenuto abusivo

Longobucco, i carabinieri forestali sequestrano un manufatto, ritenuto abusivo, realizzato in area protetta

LONGOBUCCO – 16 mar. 21 - Controlli sull’attività urbanistico edilizia sono stati effettuati nei giorni scorsi dai militari della stazione carabinieri Parco di Cava di Melis. Tale attività si è concentrata a valle del centro urbano di Longobucco e, precisamente, nella località “Trionto-Santa Brigida” del comune silano ricadente nel perimetro del Parco. Il controllo ha interessato la verifica di un manufatto realizzato e di un altro in corso di realizzazione nella zona. In particolare è stato costruito un manufatto in legno con copertura in lamiera della grandezza di quasi 50 metri quadri, pavimentato ed usato come ricovero, un container destinato a servizi igienici, un pergolato in via di costruzione e una platea di cemento. Dalle verifiche fatte dai militari è risultato che le strutture sarebbero abusive in quanto realizzate in violazione alla normativa urbanistica edilizia poiché prive di titoli abilitativi. Si è quindi proceduto al sequestro dei manufatti e alla denuncia del proprietario committente dei lavori.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page