"Buoni spesa Covid", il sindaco replica all'opposizione: “anche per le utenze"

Il sindaco Alfredo Lucchesi replica al capogruppo di minoranza, Paolino, sull'impiego dei buoni spesa Covid da parte dei cittadini



SANTA DOMENICA TALAO – 18 dic. 21 - “Buoni spesa per il pagamento della Tari”. Il sindaco di Santa Domenica Talao, Alfredo Lucchesi, ha replicato al gruppo di opposizione ed ha voluto precisare, contrariamente a quanto sostenuto dalla minoranza che il decreto si riferisce proprio alle “misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento del canone di locazione e delle utenze domestiche”. Quindi, stabilisce che: “l’erogazione dei buoni spesa, da parte dei comuni, è finalizzato all’acquisto di generi alimentari di prima necessità, all’erogazione di contributi relativi a canoni di locazione e alle utenze domestiche, a favore dei nuclei familiari in stato di difficoltà economica. Tra l’altro – afferma Lucchesi - gli autori delle accuse infondate, dovrebbero essere a conoscenza del fatto che per utenze domestiche si intendono: il gas, la luce, l’acqua, il telefono, i rifiuti ma anche la rete internet e la paytv. Quindi non si comprendono le critiche mosse, nei confronti dell’amministrazione comunale di Santa Domenica Talao, visto che nulla è stato fatto se non applicare la normativa.


Sono certo – aggiunge Lucchesi - che chi scrive, al solo ed unico scopo di denigrare, se solo si fosse documentato si sarebbe reso conto che, proprio per venire incontro alle famiglie in difficoltà e garantire loro, soprattutto nel periodo natalizio, un reale ristoro, sono state alzate le aliquote a favore di ogni nucleo familiare e che, il pagamento della bolletta Tari, è, certamente, un importo irrisorio rispetto a quello che verrà erogato ad ogni componente. Tanto che nessun cittadino ha ritenuto l’operato dell’amministrazione irrispettoso del suo stato di indigenza e con spirito civico e di responsabilità si è attenuto, nella compilazione delle domande, alle direttive degli uffici competenti”.



163 visualizzazioni0 commenti