top of page

Scalea, restituzione Tari: per la Cgil positiva la delibera del comune

La responsabile dell'alto Tirreno della Cgil, Mimma Iannello, valuta positivamente la notizia della restituzione dell'integrazione Tari richiesta nei mesi scorsi dal comune di Scalea


SCALEA – 30 lug. 21 - La restituzione dell'integrazione Tari versata da alcuni cittadini viene valutata positivamente dalla Cgil dell'alto Tirreno. Interviene la responsabile, Mimma Iannello, che scrive: “Valutiamo come positiva la delibera con cui l'amministrazione di Scalea ha rideterminato gli effettivi costi del servizio Tari e, di conseguenza, le ricadute di maggior favore per i contribuenti chiamati a pagare le integrazioni oltre la corretta misura.


Resta la preoccupazione sulla precarietà dei dati finanziari che gli uffici preposti durante la fase commissariale parrebbero aver messo al servizio delle scelte tariffarie. Una maggiore analisi, verifica ed accuratezza in materie così delicate e complesse avrebbero evitato tensioni sociali fra chi è chiamato a pagare per tributi comunali che servono sempre più, da Scalea a tutto il Tirreno. Auspichiamo – conclude Mimma Iannello - che ora gli uffici preposti possano fornire ai cittadini interessati ed in tempi ragionevoli, i dovuti chiarimenti e le indicazioni opportune per il rimborso di eventuali crediti maturati”.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page