top of page

Diamante, il sindaco Ordine punta alla collaborazione e pensa anche al porto

Diamante, il sindaco Ordine nel suo intervento di ringraziamento dopo il risultato elettorale punta alla collaborazione e pensa, fra le priorità, al porto


Diamante, il sindaco Ordine nel suo intervento di ringraziamento dopo il risultato elettorale punta alla collaborazione e pensa, fra le priorità, al porto

Diamante, 18 giugno 2024 – La struttura del porto fra le priorità del sindaco di Diamante Ordine e della sua amministrazione, ma si apre anche alla collaborazione fra le parti. Il sindaco di Diamante, Achille Ordine, durante il comizio di ringraziamento per il risultato elettorale delle scorse amministrative ha tracciato il percorso che intende portare avanti. Il ringraziamento ai cittadini elettori per la fiducia accordata al gruppo che amministrerà il centro turistico. «Saremo punto di riferimento per tutti coloro i quali manifesteranno esigenza, preoccupazione, timore. Nostro compito prevalente – ha affermato il sindaco di Diamante - sarà quello di proteggere e preservare i cittadini, la comunità tutta; il primo obiettivo fondamentale che ci siamo prefissati è quello di creare le condizioni per favorire la pacificazione sociale».

Basta contrasti

Basta con le beghe da campagna elettorale ha tenuto a precisare Ordine che punta ad eliminare tutte le divisioni. Recentemente lo stesso sindaco di Diamante ha dichiarato di non avere alcuna appartenenza politica. «Solo un popolo unito – ha detto Ordine - può ambire ad obiettivi importanti ed il nostro paese ha già perso troppo tempo e non può perderne ancora. Quando parlo di divisioni – ha aggiunto – però auspico che da parte di tutti alle parole seguano i fatti. La pacificazione infatti deve concretizzarsi più che nelle parole, nei fatti, nelle azioni, nell'agire. Saremo sempre disponibili ad ascoltare proposte, istanze, necessità che ci arriveranno anche dalle forze di minoranza sedute in consiglio; auspichiamo collaborazione nel perseguimento del bene comune. Da parte nostra – ha rivelato il sindaco Ordine - non ci saranno posizioni preconcette, pregiudizi e se arriveranno proposte meritevoli di essere accolte, state certi

che le accoglieremo». L'intenzione è quella di privilegiare il metodo partecipativo ed inclusivo.

Situazione deficitaria

Il sindaco ha poi evidenziato: «Purtroppo ereditiamo un paese in una situazione deficitaria con l'impossibilità nell'immediato di poter programmare iniziative ed interventi. La stagione estiva è ormai alle porte e bisogna assicurare tutte le condizioni per favorire in termini concreti una buona vivibilità del territorio e tutte le condizioni per favorire l'accoglienza». Le prime relazioni anche con il governo regionale nell'ottica di risolvere problemi importanti: «Cercheremo di affrontare al meglio tutte le sfide che ci aspettano – ha detto - una su tutte: il porto. Siamo già al lavoro anche su questo. Nei prossimi giorni sarò in Regione a parlare con il presidente Occhiuto per affrontare tante questioni che purtroppo affliggono il nostro paese e quella principale è il porto».


🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️

671 visualizzazioni

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page