Scalea, abusiva occupazione di area demaniale: scatta il sequestro

Verifica e controllo, su impulso dell’Amministrazione Comunale d’intesa con l’Agenzia del Demanio e la Guardia di Finanza

SCALEA – 10 set. 20 – Nuovo sequestro in aree demaniali. Fa parte delle attività di controllo sulla regolarità delle posizioni dei titolari di concessioni demaniali marittime, in svolgimento da circa due mesi al comune di Scalea. Una ulteriore operazione di verifica e controllo, su impulso dell’Amministrazione Comunale d’intesa con l’Agenzia del Demanio e la Guardia di Finanza si è svolta oggi.

E’ stata riscontrata una situazione di abusiva occupazione di area demaniale marittima mediante opere edilizie non assentite, recinzioni e beni mobili registrati. In merito, sono emersi elementi di rilevanza penale tali da determinare il sequestro giudiziario dell’intera area, di diverse migliaia di metri quadrati, interessata: l’Autorità Giudiziaria competente ha infatti disposto l’immediato provvedimento cautelare.

1,508 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)