Fuscaldo, scuole: rinviata l'apertura al 3 ottobre per i casi Covid

Sono due le persone risultate positive negli ultimi giorni

FUSCALDO – 27 set. 20 -Il sindaco di Fuscaldo, Gianfranco Ramundo, ha disposto lo slittamento dell'apertura delle scuole al 3 ottobre. “Vi informo – scrive Ramundo - che ho appena firmato l’ordinanza di sospensione delle attività didattiche, nelle scuole di ogni ordine e grado, del Comune di Fuscaldo. Decisione dovuta, dopo essermi confrontato, da ieri, con il Dipartimento di Igiene Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale, vista l‘evoluzione epidemiologica Covid-19 ed in attesa dell’esito dei test eseguiti su numerose persone. Continuerò a tenervi aggiornati costantemente e, con l’occasione, vi rinnovo la preghiera di usare massima prudenza e di attenerci alle regole anti-Covid. Stiamo entrando in una fase delicata. Ci troviamo di fronte al rischio di una seconda ondata di contagi ed abbiamo l’obbligo di assumere atteggiamenti di prudenza e di estrema responsabilità”.

Come è noto in città si registrano due casi: un nuovo caso di contagio da Covid-19, accertato ieri. Riguarda una cittadina, che, come ha spiegato il sindaco Ramundo, nulla ha a che vedere con l’ospite del centro di accoglienza risultata positiva due giorni addietro. “L’Asp – scrive Ramundo - ha altresì avviato la mappatura dei contatti avuti ed isolato, in quarantena, la stessa ragazza. Sarà comunque mia premura continuare a tenervi aggiornati sulle evoluzioni in corso, ricordandovi che, è obbligatorio l’utilizzo della mascherina, sia all’esterno, che all’interno di luoghi aperti al pubblico”.

152 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)