top of page

Verbicaro ha ospitato il progetto europeo "Creative Erasmus plus"

Con i partner europei, va avanti l'iniziativa sospesa nel periodo della pandemia



VERBICARO – 7 feb. 23 - Il progetto denominato “Creative Erasmus Plus” avvicina ancora di più le comunità di Verbicaro e della gemellata Oberstenfeld. Il comune, come è noto si trova in Germania e conta 7.916 abitanti, situato nel land del Baden-Württemberg. Il progetto Creative verte sulla realizzazione di scambi giovanili nei settori legati all'identità, cultura e territorialità degli Enti partecipanti. Dopo l'approvazione, si sono succeduti diversi eventi, tra i quali anche il Covid, che hanno bloccato la realizzazione del progetto. A Verbicaro dal 24 al 26 gennaio scorsi si è svolto un incontro per la programmazione del progetto finanziato dall'Unione Europea. La programmazione si è svolta anche in video conferenza coordinata dalla dottoressa Rosa Turco e da Marianna Cirelli.



Il progetto era stato avviato nel 2018, con comune capofila Verbicaro, ed è stato poi sospeso per la pandemia. «Siamo ripartiti bene - ha dichiarato Francesco Silvestri, sindaco di Verbicaro - questi tre giorni, nonostante il maltempo e i tanti problemi emergenziali sono stati importanti, vista la dimensione internazionale della programmazione. Apprezzamenti da parte di tutti i componenti dei paesi aderenti al progetto per l'accoglienza e per la bellezza dei luoghi”. La delegazione di Oberstenfeld era presente a Verbicaro con Markus Kleemann, sindaco di Oberstenfeld. C'erano anche i componenti della stessa delegazione: Julia Wolf e Selina Prang. Per la Spagna, ha partecipato in video conferenza Maria Josè Alcuna. Per la Bulgaria, Sofiya Sekulova e Bistra Trupcheva. In video conferenza, Ralitsa. Il prossimo 24 febbraio è in programma un incontro in video conferenza per definire le date dei prossimi appuntamenti, nelle diverse nazioni, per l'anno 2023. Il progetto si chiude a febbraio 2024. per il progetto, il comune capofila di Verbicaro ha ottenuto la somma di 300mila euro. La coordinatrice del progetto è Rosa Turco; quella organizzativa è Marianna Cirelli; interpreti in lingua inglese Rita Voto, con il supporto di Andra Tomus. Nel corso dell'incontro è stato espresso grande apprezzamento per l'idea del progetto voluto fortemente dal sindaco di Verbicaro.



L' avvocatessa Sofiya Sekulova, delegata della Bulgaria, ha dichiarato: «Non sapevamo dove stavamo andando. Verbicaro, un paese per noi inesistente. Tanti punti interrogativi. Oggi comunico a tutti la suggestiva bellezza di questo posto, l'ottima organizzazione e accoglienza. I "catuvi" e tutto il borgo antico potrebbero essere patrimonio Unesco. Ritornerò volentieri a Verbicaro”. Il sindaco di Oberstenfeld, Markus, ha ringraziato il sindaco di Verbicaro Silvestri e l'amministrazione comunale per questa opportunità che gli è stata data, da partner principale di un progetto che per loro sembrava quasi impossibile da realizzare.

“Il lavoro del sindaco e del suo staff ci sta dando la possibilità di svolgere da protagonisti questo viaggio europeo". Sono state tante le domande che il sindaco di Oberstenfeld ha fatto agli altri partner esteri in video conferenza e in presenza.




Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page