Vento e pioggia nella notte di ieri: danni a Diamante, Belvedere, Grisolia

Interventi per un tetto di uno stabilimento balneare scoperchiato


SCALEA – 28 feb. 20 - Vento forte e pioggia. Nella notte di ieri un'improvvisa ondata di maltempo ha causato alcuni danni in vari centri dell'alto Tirreno cosentino. E' stato soprattutto il vento, che si è alzato all'improvviso poco prima della mezzanotte ed ha sferzato con forti raffiche l'intera costa, a causare danni. A Diamante, le raffiche di vento, hanno divelto l'intera copertura di uno stabilimento balneare, catapultandola dall'altra parte. Le forti raffiche hanno indebolito la struttura sollevandola interamente. Altri problemi si sono registrati a Belvedere Marittimo. In particolare viene segnalato lo smottamento di un terreno in contrada Calabro. E a Grisolia, lungo la statale 18, un albero spezzato dalle raffiche ha bloccato la carreggiata e sono dovuti intervenire i mezzi per liberare la strada. Anche a Scalea si sono registrate cadute di rami finiti sulle strade comunali.

851 visualizzazioni