Turista tedesca si perde a Santa Maria del Cedro. L'aiuto dei carabinieri

Aggiornato il: gen 4

Disabile aveva perso il senso dell'orientamento. Con l'aiuto di un interprete, i militari, sono riusciti a ricostruire l'accaduto e a riportarla dal marito


SANTA MARIA DEL CEDRO – 25 dic. 19 - Attimi di paura per una coppia di turisti tedeschi in vacanza da alcuni giorni nella riviera dei Cedri. Nella tarda mattinata di oggi, una donna tedesca, disabile, su sedia a rotelle, in vacanza con il marito, ha deciso di avventurarsi da sola in una passeggiata per le vie del centro storico di Santa Maria del Cedro, lasciando il marito a bordo del camper, in sosta in un’area di Cirella di Diamante, con il quale sono arrivati dalla Germania.

L’intraprendente turista, però non è riuscita più a ritrovare la strada del ritorno, impresa resa ancora più complicata perché la donna parla solo il tedesco e quindi non è riuscita a farsi comprendere da alcuni passanti a cui ha chiesto aiuto.

Sono stati proprio i cittadini di Santa Maria del Cedro a segnalare ai carabinieri la donna in evidente stato di necessità.

Il Maresciallo Maggiore Giovanni Console, comandante della locale Stazione carabinieri, dopo aver trovato un interprete e ricostruito quanto accaduto alla turista tedesca, ha rintracciato il marito, allarmato dalla scomparsa della consorte da qualche ora. Aveva iniziato a setacciare le numerose aree attrezzate per la sosta dei camper che insistono nel territorio da Scalea a Cirella. Ed è proprio nella frazione di Diamante che il militare ha trovato l’uomo tedesco a cui ha riaffidato la moglie.

216 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)