Cerca

Trovata la donna dispersa nelle montagne di Sangineto

L'allarme lanciato con il telefono cellulare Scarico


SANGINETO – 16 dic. 19 - Ha lanciato l'allarme con l'ultima tacca utile di batteria nel telefono. Ha fatto perdere le proprie tracce una giovane di 35 anni. Cristina Stenico, residente a Treviso e in vacanza a Sangineto è stata trovata dai soccorritori poco prima di mezzanotte. La donna era in buone condizioni, soltanto un po' spaventata dalla situazione. Nel pomeriggio di ieri, la giovane donna, si era inoltrata con il cane nelle montagne di Sangineto. Sarebbe entrata nell'area verde da località Pantana. Quando sopraggiungeva il tramonto, la donna non riuscendo a trovare la strada per il rientro, era riuscita a contattare il 118 con il telefono cellulare. Era riuscita a far sapere che si era smarrita e che aveva il telefono scarico. Immediatamente sono state attivate le ricerche con la collaborazione dei carabinieri, vigili del fuoco, dei volontari e delle forze dell'ordine. dopo alcune ore di ricerca, la trevigiana è stata rintracciata e riportata a Sangineto.

2,821 visualizzazioni