Tortora verso il riconoscimento del marchio "Zafarana” a livello nazionale

TORTORA – 3 giu. 20 L'annuncio del presidente dell'associazione “Zafarana”: Giuseppe Limongi. «Ottime notizie è nata la collaborazione tra la Regione e l'associazione. Prossimo obiettivo – fa sapere – il riconoscimento del marchio quale prodotto nazionale». A Tortora, il peperone, è conosciuto come Zafaràna, e i cittadini, come ricordano sul sito dell'associazione, “ne fanno abbondante uso in cucina, polverizzato (zafaràna pisàta), come condimento, oppure come vera e propria vivanda per antipasti e secondi piatti: zafaràni fritti, arrustùti e riddi (seccate e passate in padella), mentre recentemente se ne sta diffondendo l’utilizzo anche nel settore dolciario (crostata di zafaràna).

Coltivata su buona parte del territorio comunale, dal livello del mare fino a 750 metri di altitudine , la zafaràna tortorese ha la tipica forma “a corno di capra” e uno scarso contenuto di capscina che la rende dolce al palato”. Dall'Arsac hanno inviato una nota all'associazione Zafarana; si comunica, ufficialmente, la consegna di selezione di ecotipi di “Zafarana”, progetto salvaguardia vegetale e animale del Pollino. Il seme, ricordano dall'Arsac, è stato raccolto negli anni 2018, 2019 presso gli agricoltori associati e ricadenti nel territorio del comune, nell'ambito del progetto Arsac sulla tutela della biodiversità. Si legge: “Il censimento, iniziato nel 2018, ha riguardato la coltivazione in campo dell'ecotipo per il quale è in corso la caratterizzazione morfologica che sarà seguita da quella genetica, unitamente a molte altre accessioni di specie ortive ed erbacee”. “Il materiale vegetale raccolto e moltiplicato, che viene affidato al presidente dell'associazione Zafarana di Tortora, sarà consegnato agli agricoltori custodi ricadenti nel comune che hanno partecipato attivamente alla conservazione del seme negli anni scorsi”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)