Tortora, la sala consiliare intitolata ai sanitari che hanno donato la vita nella lotta al Covid 19

TORTORA – 26 mag. 20 - Il consiglio comunale di Tortora è tornato al centro storico, dopo circa quarant'anni. L'iniziativa dell'amministrazione, perché i locali situati nella struttura comunale alla Marina sono in fase di ristrutturazione. Il sindaco di Tortora, Pasquale Lamboglia, non nascondendo una certa commozione ha avanzato una proposta importante che lascerà un ricordo indelebile del periodo di emergenza in atto e soprattutto che servirà a non dimenticare il sacrificio di tanti sanitari che hanno donato la propria vita per cercare di salvarne tante altre. La prima seduta di consiglio comunale nel centro storico è stata quindi contrassegnata dall’approvazione di un importante atto deliberativo avanzato dal sindaco Lamboglia.

facendosi interprete dei sentimenti dell’intera cittadinanza e dell’amministrazione comunale tutta, ha chiesto l’adesione di tutti i consiglieri sulla proposta di intitolare la nuova sala consiliare al personale sanitario rimasto vittima del covid-19, “a loro imperitura riconoscenza”. “Per la vita politico-amministrativa del Comune di Tortora è una data da ricordare – è stato detto -. Si è ripreso a celebrare, a distanza di circa quarant’anni, le sedute del consiglio comunale in centro storico. Questa situazione, dettata da fatti puramente casuali e contingenti, potrebbe rappresentare, invece, una grande occasione di rilancio e di rivitalizzazione per il centro storico: in tale ottica l’attuale amministrazione ha compiuto la scelta di privilegiare un trasferimento nel borgo antico”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)