Sciame sismico nel crotonese, la scossa più forte di magnitudo 3.8 alle 5.52

CROTONE – 3 apr. 20 – Una serie di sei scosse ha svegliato la costa del crotonese. La più forte registrata dalla sala sismica Ingv è delle 5.52, magnitudo 3.8, a 23 chilometri di profondità nell'area marina al largo di Crotone, Isola Capo Rizzuto e Cutro. La prima scossa di intensità 3.3 è stata registrata alle 5.13 del mattino, sempre a 26 chilometri di profondità e più o meno nello stesso quadrante. Alle 5.26, la seconda scossa di intensità 2.5 e 20 Lm di profondità; sulla terza abbiamo già riferito, è stato il movimento tellurico più forte dello sciame; alle 6.31 altra scossa da 2.3 , alle 6.32, magnitudo 3.2; alle 6.53, 2.2. Tutte intorno ai 20 chilometri di profodnità e nello specchio acqueo di Crotone.

161 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)