Scalea, sequestro di suolo demaniale in una struttura alberghiera della città

Polizia locale e ufficio comunale del demanio sigillano un'area di 600 mq


SCALEA – 6 ago. 20 - L'amministrazione comunale retta dal commissario straordinario Francesco Massidda, sembra essere determinata a fare ordine nel settore delle concessioni demaniali marittime.

Non solo, perchè ultimamente è stata scoperchiata una “pentola” che ribolle e che potrebbe generare controlli anche in altri settori. La serie di verifiche, una volta avviata, non può restare riservata ad un solo settore e quindi ci si potrebbero aspettare ulteriori novità.

L'ultima notizia è quella di ieri. Si apprende che da un controllo di routine avviato dalla polizia locale e dall'ufficio del Demanio del comune di Scalea, sarebbe emersa una situazione di presunta irregolarità che riguarda una nota struttura alberghiera della città turistica.



Sono stati apposti i sigilli ad una porzione di circa 600 metri quadrati di suolo demaniale marittimo che non sarebbe incluso nell'area in concessione. Gli uomini della polizia locale e dell'ufficio demaniale marittimo del comune hanno apposto i sigilli nell'area ritenuta non in regola.

Come è noto, nei giorni scorsi, sempre gli uffici comunali avevano provveduto ad effettuare il sequestro giudiziario di un'intera area di diverse migliaia di metri quadrati nella disponibilità di un'altra struttura balneare. In quel caso, però, la verifica è stata effettuata dal personale del comune d'intesa con l'Agenzia del Demanio e con la Guardia di finanza. In una nota emessa dall'amministrazione comunale si spiegava che: “oltre alla conseguenziale irrogazione delle sanzioni ed ai provvedimenti denegatori di natura amministrativa, che seguiranno, sono emersi elementi di rilevanza penale tali da determinare il sequestro giudiziario dell'intera area”. Sembra, comunque, essere scattata l'attività di controllo su un ampio settore. L'amministrazione del commissario Massidda a quanto pare sarebbe impegnata a rivedere situzioni che nel corso degli anni si sono fossilizzate.

3,558 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)