Scalea, segnalato un nuovo caso positivo:turista spagnola che ha soggiornato in città il 26 luglio

Avviati i controlli a tampone alle persone che sarebbero venute a contatto con la straniera. La quarantena proseguirà in caso di esito positivo

SCALEA – 1 ago. 20 – Segnalato un nuovo caso di coronavirus a Scalea. E' il secondo ed è sempre “importato” da altre zone. In questo caso, si tratta di una giovane donna di origine spagnola che ha soggiornato in una struttura all'aperto ed ha dichiarato di aver cenato in una pizzeria della stessa città turistica. La straniera sarebbe passata da Scalea lo scorso 26 luglio. Da quanto si è appreso, la giovane donna aveva già contratto il virus all'inizio della pandemia, risultato poi negativo nel mese di giugno e ora positiva al tampone effettuato lo scorso 30 luglio in altro luogo.



L'azienda sanitaria provinciale con gli uffici locali di Scalea hanno avviato i controlli di rito. Sono state già contattate le persone c he avrebbero avuto contatto con la giovane spagnola e in queste ore verranno sottoposte a tampone e, in caso di esito positivo, proseguiranno la quarantena. Per quanto riguarda le due strutture, pare che non siano emerse, al momento, le condizioni per dichiarare la chiusura. Come è noto, nella città turistica, nei giorni scorsi, erano stati effettuati altri tamponi per il caso del giovane napoletano, poi risultati tutti negativi.

6,661 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)