• miocomune.tv

Scalea, Santa Domenica Talao: strada da aprire per la sicurezza. Appello del sindaco Lucchesi

Aggiornato il: mar 31

SANTA DOMENICA TALAO – 27 mar. 20 - E' necessario garantire la sicurezza per tutti i cittadini. Il sindaco di Santa Domenica Talao, Alfredo Lucchesi, per questo motivo ha richiesto formalmente lo spostamento dei blocchi di cemento, i cosiddetti “New Jersey” in modo da garantire il passaggio dei suoi concittadini nella località San Giorgio, al confine con San Nicola Arcella. A Santa Domenica Talao arrivano, da quella strada, anche gli approvvigionamenti.

“La chiusura – scrive il sindaco Lucchesi - ha visto diversi mezzi pesanti a repentine manovre. E' ancor più vero che la strada è unica e fondamentale al raggiungimento dei presidii ospedalieri di Praia a Mare e Lagonegro da parte dei cittadini di Santa Domenica Talao nella tempistica prevista a livello nazionale, compresa nei livelli essenziali di assistenza. Tale situazione impedisce agli utenti di pronto soccorso nonché alle ambulanze di rispettare i tempi previsti, costretti ad allungare il percorso per il raggiungimento del nostro centro abitato ed ancora peggio per le nostre contrade, che restano comunque chiuse dal lato opposto, in località Santa Barbara ex fornace”. Si chiede di lasciare libero il transito lungo la strada che passa nella zona alta di Scalea, tra San Nicola Arcella e Santa Domenica Talao. “Chiediamo al commissario prefettizio e, per conoscenza, alla prefettura di Cosenza di voler provvedere alla rimozione immediata delle barriere, poste sulla strada Scalea-San Nicola Arcella in località San Giorgio. Nel caso, comunque si voglia mantenere in essere il divieto di transito si invita, alla rimodulazione dell'ordinanza con esclusione del divieto di transito per i mezzi di cui sopra si è detto e per le situazioni di emergenza, conformemente alle previsioni espresse dalla normativa e nelle disposizioni nazionali e regionali in materia. Dieci minuti in più potrebbero essere vitali. La mancata adesione alla presente richiesta – conclude il sindaco Lucchesi - sarà considerata, in caso di disservizi di ordine sanitario, responsabilità del Comune di Scalea”.

0 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)